News 2 min

The Last of Us Part I fa fuoco e fiamme nel nuovo video confronto (letteralmente)

Naughty Dog ha pubblicato un nuovo video confronto per The Last of Us - Part I dove mostra gli effetti in una specifica sequenza infuocata.

Da quando è stato annunciatoThe Last of Us – Part I ha vissuto di una doppia anima: l’entusiasmo dai fan impazienti di mettere le mani su questa versione rivisitata del gioco e lo scetticismo, anche in questo caso dei fan, che ritengono l’operazione non valevole del costo di listino di 80 euro.

Da quel momento, Naughty Dog si è spesa per spiegare i lavori svolti per questo ritorno di Joel ed Ellie, immaginato nativamente per PS5: non solo una svecchiata grafica, ma nuove possibilità di gameplay e un comparto tecnico che, anche nell’effettistica, non vuole essere paragonato meramente a quello di The Last of Us Remastered.

Sono così arrivati via via dei video confronti ufficiali che hanno cercato di evidenziare i passi in avanti fatti dal gioco rispetto alla sua controparte PS4, a sua volta rimasterizzata da quella PS5 (che trovate su Amazon).

In quello di oggi – che apre l’articolo – possiamo vedere una sequenza con un incendio (non aggiungiamo nessun contesto in caso non abbiate mai giocato The Last of Us): nella versione Remastered vediamo più che altro le fiamme che avvolgono la struttura, mentre in Part I la struttura viene distrutta e si sta accasciando su se stessa.

Nei commenti, molti giocatori si sono detti colpiti da questo passo in avanti tecnico, altri pur apprezzando hanno voluto ribadire di non essere persuasi e di non intendere comprare il gioco al day-one al prezzo a cui sarà proposto.

In tutto questo, nei giorni scorsi ha fatto parlare di sé anche il fatto che Joel non potrà muoversi strisciando, come invece poteva fare Ellie in The Last of Us – Parte II. Uno sviluppatore ha spiegato che aggiungere questa feature avrebbe richiesto cambiamenti sostanziali a sequenze di combattimento e al level design delle fasi stealth, ma la sua replica sembrerebbe aver creato ancora più malumori.

Al di là di chi discute del gioco e in qualsiasi modo la si pensi, insomma, siamo piuttosto certi che The Last of Us – Part I sarà uno dei temi caldi delle prossime settimane. L’uscita è attesa per il 2 settembre prossimo, perfettamente in anticipo rispetto alla serie TV di HBO che continua a prendere forma ed esordirà nel 2023.