News 1 min

Nuove, sorprendenti immagini di The Last of Us Parte II

Gli scatti mostrano alcuni scorci davvero sorprendenti.

Come ormai saprete fin troppo bene, The Last of Us Parte II è stato rinviato a data da destinarsi. La causa è legata a doppio filo all’emergenza sanitaria del coronavirus.

La motivazione principale del rinvio sarebbe dovuta innanzitutto a seri problemi logistici per le copie fisiche, anche per quanto riguarda la produzione e la distribuzione del gioco nei vari.

Ora, per rendere meno angosciante l’attesa, sono state rilasciati via Twitter alcuni scatti inediti del gioco, presi dalla versione per PS4 Pro.

Trovata la nuova, sorprendente gallery poco più in basso:

Gli scatti mostrano alcuni scorci davvero sorprendenti, inclusi diversi primi piani di Joel ed Ellie (anche a cavallo) in ambientazioni selvagge (e post-apocalittiche) tipiche della serie.

Ricordiamo anche che Jason Schreier di Kotaku ha lasciato intendere attraverso il suo profilo social ufficiale che molte altre case di sviluppo seguiranno quasi sicuramente l’esempio di Naughty Dog e Sony, posticipando i loro titoli più attesi.

The Last of Us Parte II è in ogni caso previsto sempre e solo su console PlayStation 4 in data da destinarsi. L’uscita era precedentemente fissata per il 29 maggio di quest’anno.

Fonte: Twitter