News 2 min

Super Mario Bros. Il Film, a che punto siamo? Illumination ha buone notizie

Il film di Super Mario Bros. sarebbe ormai pronto al 75%.

Il film di Super Mario Bros. è sicuramente uno dei più attesi dai fan Nintendo in tutto il mondo: si tratta infatti di un progetto molto ambizioso che intende portare definitivamente la celebre mascotte sul grande schermo, dopo il disastroso adattamento live action di molti anni fa.

I personaggi che abitano il Regno dei Funghi sono infatti diventati iconici e protagonisti di numerosi capitoli principali e spin-off, come il recentissimo Mario Strikers Battle League Football (che potete acquistare in consegna rapida su Amazon) e c’è molta curiosità di scoprire come saranno adattati nel lungometraggio animato di Illumination.

Nonostante sia stata però svelata la data ufficiale del lancio al cinema, non è stato ancora svelato nemmeno un trailer ufficiale: questo ha causato inevitabilmente non poca preoccupazione per gli appassionati, curiosi di scoprire a che punto siamo con il film di Super Mario Bros.

In un’intervista rilasciata a Variety (via Nintendo Life), il CEO Chris Meledandri ha voluto rassicurare i fan sulla bontà del progetto, tornando anche sul casting di Chris Pratt che aveva destato non poche perplessità.

Meledandri ha infatti sottolineato che il film di Super Mario Bros. è ormai quasi pronto, arrivando ormai al 75% della fase di produzione.

Il CEO di Illumination ha inoltre «difeso» Chris Pratt dalle critiche di alcuni fan, sottolineando di essere un grande fan del modo in cui ha interpretato il celebre protagonista Nintendo:

«Abbiamo preso Chris [Pratt] perché pensavamo potesse offrire una grande performance come Mario. E adesso che abbiamo portato a termine 15 sedute di registrazione e che il film è completo per tre quarti, posso sedermi qui e dirvi che amo la sua interpretazione di Mario».

Un ulteriore punto a favore della scelta di Chris Pratt sarebbe inoltre stato il suo retaggio italo-americano, che ha permesso al team di ingaggiarlo nel ruolo «senza preoccuparci di offendere italiani o italo-americani».

Un’affermazione certamente curiosa, considerando che il team ha già ammesso che Mario non utilizzerà il suo tipico accento italo-americano per tutto il film, ma non ci resta che attendere pazientemente di scoprire ulteriori dettagli su questa produzione.

Secondo i primi leak, il film di Super Mario Bros. potrebbe rivelarsi un musical, di cui potrebbe essere già stata svelata addirittura la trama: naturalmente vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute precauzioni in attesa di conferme ufficiali.