News 2 min

Skyrim ha ricevuto un DLC (dei fan) davvero molto ricco

Questa espansione creata dai fan per i fan vi porterà a visitare la città di Elden Root e le sue enormi foreste.

Skyrim è senza dubbio uno dei giochi di ruolo più imponenti di sempre, sebbene a quanto pare i fan abbiano intenzione di renderlo ancora più grande.

Il quinto capitolo di The Elder Scrolls (di cui trovate la Anniversary Edition su Amazon) è infatti un gioco molto amato, tanto da ricevere nel corso degli anni contenuti più o meno incisivi.

Basti pensare infatti alla Whiterun Dragonsreach Expansion (rigorosamente non ufficiale), la quale ha aggiunto una nuova area al gioco.

Senza contare l’ultimo DLC di Skyrim creato dai fan e chiamato The Isles of Teia, il quale aggiunge ben sei isole principali al titolo. A quanto pare, però, le sorprese non sono finite qui.

Come riportato anche da DSO Gaming, è infatti stata rilasciata una nuovissima espansione DLC per i fan di Skyrim, davvero imponente per quanto riguarda i contenuti al suo interno.

Creata dal modder “arminZX12”, questa espansione creata dai fan per i fan vi porterà a visitare la città di Elden Root e le sue enormi foreste.

Poco più in basso, nel player dedicato, trovate un video che la mostra in azione.

È possibile scaricarla, gratuitamente, da questo indirizzo. Poco sotto, le caratteristiche e le novità incluse nel pacchetto:

  • Nuovi ingredienti (più di 20) da trovare nella giungla.
  • Nuovi animali da cacciare, alcuni nascosti e altri molto difficili da catturare.
  • Nuove creature, alcune molto rare e altre che appaiono solo in determinati luoghi e momenti.
  • Nuovi nemici come tribù cannibali, sbandati e fate.
  • Nuove armi, armature, amuleti, santuari, incantesimi e una stazione per creare nuovi tipi di frecce magiche in stile Bosmer.
  • Nuovi cibi, bevande e ricette tipiche della tradizione degli elfi dei boschi.
  • Nuove schermate di caricamento durante i viaggi veloci sulla mappa.
  • Piccola casa del giocatore con alcuni servizi essenziali e un nuovo simpatico animale.

Ricordiamo anche che non è la prima volta che i fan si dilettano ad ampliare il gioco: mesi fa era stato il turno di The Forgotten Cityuna mod divenuta un vero e proprio titolo standalone ambientato nella Roma Antica.