News 2 min

Silent Hill PS5, nuovi rumor lo vogliono ai The Game Awards 2020

Sarà la volta buona?

Da mesi – o sarebbe meglio parlare di anni –  si parla del ritorno della saga di Silent Hill, ormai assente da diversi anni sulla scena internazionale.

L’ex insider Dusk Golem ha infatti reso noto in più battute che un nuovo capitolo della serie Konami è attualmente in lavorazione, tanto che si parla di un gioco il cui sviluppo è guidato nientemeno che da Keiichiro Toyama (autore storico del Team Silent) presso Japan Studio di Sony e che «il gioco è stato in lavorazione per meno di due anni ad ora. Alla fine salterà fuori». 

Un'immagine di P.T.

Persino Imran Khan, ex Game Informer, ha avallato il rumor originale bollandolo come «credibile». Tuttavia, ad oggi del reboot (che si vocifera essere esclusiva PS5) nemmeno l’ombra.

Ora, qualcosa sembra (forse) muoversi nella direzione giusta: l’insider KatharsisT, utente di ResetEra (via GameRant), ha lasciato intendere di una presunta presentazione di Silent Hill per PS5 ai prossimi The Game Awards 2020.

Mi aspetto qualcosa se fossi in voi. Penso che sia meglio non aspettare fino al 2021. Non sto dicendo che vedremo qualcosa durante i Game Awards, solo che mi aspetto venga annunciato qualcosa.

Insomma, una “mezza conferma” che purtroppo per ora resta solo una semplice indiscrezione. Va detto in ogni caso che i The Game Awards 2020 si terranno il prossimo 10 dicembre: solo allora scopriremo se questi rumor sono davvero attendibili come molti fan ormai sperano ardentemente.

Konami ha in ogni caso da poco ripubblicato via GOG il suo Silent Hill 4: The Room, testimoniando che il publisher giapponese non ha intenzione di accantonare una delle sue serie horror più note.

Ma non solo: avete già visto in ogni caso la bellissima (e spaventosa) figure dedicata al leggendario Pyramid Head, davvero imperdibile per i fan della serie?

Se volete rivivere i grandi classici targati Konami, vi ricordiamo che a questo indirizzo trovate le proposte di Amazon!