News 2 min

Sì, un nuovo soulslike alla Dark Souls è stato rinviato al 2022

Il nuovo soulslike noto come Thymesia saluta il 2021.

Gli appassionati di soulslike stanno ormai contando i giorni che li separano da Elden Ring, il nuovo titolo di FromSoftware provato di recente nella beta giocabile.

Quello che per molti sarà il vero erede della saga di Dark Souls promette infatti di portare avanti il genere di appartenenza, con alcune novità niente male.

Nel nostro ricco provato vi abbiamo infatti spiegato a chiare lettere che «Elden Ring apparirà a molti come una sorta di Dark Souls 4 che dispone adesso di un mondo aperto».

Senza contare che a breve sarà il turno anche di Bleak Faith Forsaken, action RPG a tinte horror che strizza l’occhio a Dark Souls e soci.

Ora, come riportato da Game Informer, il nuovo soulslike noto come Thymesia è stato rinviato al 2022, similmente a un gran numero di altri titoli.

Questo promettere action RPG sviluppato da Overborder Studios ci mette nei panni del medico della peste più scaltro del mondo, noto come Corvus, il quale è in grado di trasformare le malattie in vere e proprie armi (come spade e falci) per combattere i nemici.

Ispirato neanche troppo sorprendentemente alla saga di Dark Souls, Thymesia era previsto per il lancio il 7 dicembre ma sfortunatamente non sarà più così.

Lo sviluppatore ha infatti dichiarato via Twitter che preferisce limare il gioco in ogni suo aspetto prima del lancio ufficiale, previsto su console PS5, Xbox Series X|S e piattaforma PC.

Parlando nuovamente di Elden Ring, l’annuncio dei bonus pre-order e di una Premium Collector’s Edition è davvero fuori scala, da non perdere per tutti i collezionisti incalliti.

Ma non solo: avete letto che in maniera tristemente simile a una mole realmente sorprendente di giochi, anche lo sparatutto più controverso del momento è stato rinviato al 2022?

Elden Ring è il prossimo, grande titolo di FromSoftware, e lo potete prenotare su Amazon fin da subito.