News 2 min

Hellblade II userà (davvero) l’Unreal Engine 5

La nuova avventura di Senua sarà bellissima da vedere!

Sul palco dei The Game Award 2019, in occasione del reveal di Xbox Series X, Phil Spencer presentò anche il primo progetto next-gen di Ninja Theory, mostrato con un trailer completamente in-engine che ha lasciato di stucco gli addetti ai lavori (e non solo).

Si trattava di Senua’s Saga: Hellblade II, seguito dell’originale Hellblade: Senua’s Sacrifice. Ora, attraverso un post sul blog Xbox ufficiale, è stato confermato che la nuova avventura di Senua girerà davvero grazie alla versatilità del motore grafico Unreal Engine 5.

Ecco il messaggio pubblicato dalla Casa di Redmond, più precisamente da Jason Ronald, Director of Program Management:

La potenza di Xbox Series X è stata mostrata per la prima volta mostrandovi Hellblade II: Senua’s Saga di Ninja Theory, i quali svilupperanno il gioco su Unreal Engine 5 sfruttando la potenza di Xbox Series X, in modo da portare il franchise di Hellblade a livelli mai visti prima. Il mostrato è stato catturato col motore del gioco e riflette la potenza di Xbox Series X disponibile per gli sviluppatori per offrire nuovi universi, esperienze e giochi in modi che non avresti mai immaginato.

Poco sotto, vi rinfreschiamo la memoria con il trailer di Senua’s Saga mostrato alcuni mesi fa:

Dopotutto, già a maggio 2020 Phil Spencer aveva confermato che Unreal Engine 5 sarebbe stato sicuramente utilizzato anche dai team interni che si occuperanno di sviluppare giochi sulla prossima piattaforma next-gen targata Xbox, tanto che l’ipotesi che fosse proprio Hellblade II a fare da apripista per l’UE5 su Series X si era fatta più che concreta.

Resta ora solo da vedere quando il team Ninja Theory deciderà nuovamente di mostrare in azione il suo nuovo e attesissimo titolo di punta.

Con molta probabilità, potremo vederlo in movimento – magari in un video gameplay che mostri finalmente di che pasta è fatta Senua – in occasione dell’evento Microsoft atteso durante il prossimo mese di luglio di quest’anno, durante il quale potremo sbirciare anche altri titoli in uscita prossimamente sulla piattaforma next-gen della Casa di Redmond.

Fonte: Xbox | Via: ResetEra