News 2 min

Rockstar rimuoverà GTA III, Vice City e San Andreas dagli store

Rockstar ha confermato che, in attesa della Trilogy, rimuoverà GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas dalla vendita.

In seguito a giorni di continue indiscrezioni, è arrivata nelle scorse ore – con tutti i clamori del caso – la conferma che GTA Trilogy – The Definitive Edition si farà.

All’interno di questo cofanetto, in uscita già quest’anno, i giocatori potranno trovare GTA IIIGTA Vice CityGTA San Andreas rinfrescati nel comparto grafico e in alcune delle dinamiche di gameplay, promettono gli sviluppatori di casa Rockstar Games, che hanno approfittato dell’occasione anche per ringraziare per il supporto dato dai fan a questi giochi in tutti questi anni.

Così, mentre la community è abbastanza inviperita per il non-arrivo di un latitante GTA 6 e per il fatto che GTA V sia invece sempre sugli scudi, al punto da fare un record di dislike con l’ultimo trailer che vedeva il rinvio dell’uscita su PS5 del gioco, ci si potrà consolare con i grandi classici in tre dimensioni del franchise.

GTA Vice City tornerà all'interno della Trilogy

Attenzione, però, perché se siete amanti dei videogiochi così come sono usciti nella loro epoca, sappiate che dalla prossima settimana non sarà più possibile acquistare digitalmente nessuno dei tre titoli che saranno poi inclusi nella Trilogy.

Rockstar, in occasione dell’annuncio, ha infatti rimarcato che interromperà la vendita degli originali GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas a partire dalla prossima settimana e che, una volta fatto, non avrete più la possibilità di comprare i giochi in questione singolarmente nella loro forma natia.

Nell’annuncio di Rockstar sul sito ufficiale leggiamo:

Per prepararci al lancio, inizieremo a rimuovere le versioni esistenti dei giochi classici dai negozi digitali a partire dalla prossima settimana. Per maggiori informazioni, visita il supporto sui giochi di Rockstar.

Se da un lato questo significa semplicemente che non potrete più comprare i giochi in questa versione (ma sicuramente potrete scaricarli, se li avete già acquistati), dall’altro la questione preoccupa la community dei modder, che si ritroveranno a non poter accogliere nuovi giocatori, essendo i titoli esistenti non più disponibili sul mercato.

 

Rimaniamo comunque in attesa di una data di lancio più precisa per GTA Trilogy – The Definitive Edition, che arriverà nel 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S e Nintendo Switch – e sarà la prima volta per il franchise su una macchina Nintendo.

L’uscita è attesa anche su piattaforme mobile iOS e Android, ma in quel caso solo nel corso del 2022.

Se volete giocare una GTA più recente, trovate il quinto capitolo a un prezzo speciale ora su Amazon.