News 1 min

Rocket League chiede pazienza per il cross-play con PS4

In un post su Reddit, il CEO di Psyonix Dave Hagewood ha espresso felicità per la scelta di Sony di aprire al cross-play con PS4 ma ha chiesto pazienza ai fan per vedere i frutti di questa mossa su Rocket League.

Pur precisando che il gioco “è stato sviluppato come cross-platform dall’inizio” e che il team è contento di vedere che “tutte le console principali stanno facendo progressi verso una vera esperienza di gioco cross-platform”, c’è ancora qualche impedimento.

“Il gioco cross-platform non è qualcosa che Psyonix e Rocket League possono fare da soli”, dal momento che “serve la cooperazione e la coordinazione sostanziale di tanti partner, per la precisione dei platform holder stessi”.

Pertanto, in attesa che i test su Fortnite vadano a buon fine, Hagewood ha chiesto ai giocatori di “avere un po’ di pazienza”.

Se volete saperne di più sul tema, e sul perché serva ancora del tempo, date un’occhiata al nostro ultimo speciale sul cross-play.

rocket league

Fonte: Eurogamer.net