Speciali 5 min

Rinascita di Zendikar: i migliori mazzi budget per MTG Arena

Rinascita di Zendikar è finalmente disponibile: ecco i migliori mazzi budget per la nuova espansione di MTG Arena.

Con l’uscita di Rinascita di Zendikar non possono mancare i miglior mazzi budget da costruire su MTG Arena. Con la rotazione dello Standard, che ha eliminato dal formato tutto il blocco Ravnica e Set Base 2020, la sfida è ancora più ardua perché alcuni archetipi sono inevitabilmente da revisione.

Ma noi non ci siamo persi d’animo e, come sempre, vi forniamo alcune liste facili da montare per iniziare subito a prendere confidenza con Rinascita di Zendikar. Che siate nuovi giocatori di MTG Arena, oppure che non abbiate avuto modo di collezionare abbastanza wildcard, questi sono i migliori mazzi budget a cui potete aspirare. Ricordatevi di usare anche il codice PLAYZENDIKAR per ottenere tre buste dell’espansione.

Rinascita di Zendikar chiama, e i nostri mazzi budget rispondono!

Le premesse, però sono sempre le stesse. Da un lato bisogna considerare che, soprattutto se volete scalare le graduatorie della modalità classificata, queste liste purtroppo risulteranno inadeguate ad un certo punto del vostro ranking. Dall’altro possono essere un’occasione per esplorare delle meccaniche più particolari, divertenti, che spesso non vengono alla luce nel metagioco implacabile e machiavellico di MTG Arena.

Il deckbuilding per Zendikar per quanto riguarda i mazzi budget è sempre lo stesso: massimo quattro carte rare e due carte rare mitiche, nessuna sideboard per facilitare il Best of One e non appesantire la lista con carte più costose. Inoltre, cercheremo il più possibile di facilitare l’inserimento delle nuove carte e delle nuove meccaniche di gioco.

Compagnia, verde/bianco

tazri

Al momento la meccanica della compagnia è molto difficile da applicare con efficacia, perché si diffonde sostanzialmente su tutti e cinque i colori. Ma è la più intrigante tra quelle proposte da Rinascita di Zendikar, e pertanto non potevamo non provare a proporvela con uno dei nostri mazzi budget.

La formula più forte è quella su base Azorius (bianco/blu), ma richiede molte carte rare e quindi è lontana dal budget. Ecco perciò la versione Selesnya (verde/bianco) che è divertente e non richiede un grande investimento.

Mazzo
2 Avventuriero Veterano (ZNR) 218
4 Ascia della Reliquia (ZNR) 248
4 Esemplare Tajuru (ZNR) 209
4 Forza della Solidarietà (ZNR) 206
4 Chierica dell’Enclave Celeste (ZNR) 40
11 Foresta (ANB) 112
2 Viaggio Verso l’Oblio (ZNR) 17
4 Piccozza dell’Enclave Celeste (ZNR) 204
4 Riparo di Sejiri (ZNR) 37
9 Pianura (ANB) 115
3 Assalto Alleato (ZNR) 1
3 Superstite Intrepido (ZNR) 184
4 Terre Selvagge in Evoluzione (IKO) 247
2 Tazri, Esempio di Unità (ZNR) 44

Il gioco con questo mazzo è molto semplice. Si tratta di un archetipo aggressivo, con poche unità ma in grado di diventare molto forti grazie ai segnalini da applicare.

Esemplare Tajuru è il jolly del mazzo che permette di avere più membri della compagnia, perché l’idea non è mai di arrivare alla formazione completa, e Tazri, Esempio di Unità oltre ad essere una creatura massiccia permette di accelerare notevolmente la ricerca di creature per creare la compagnia.

Farabutti, nero/blu

zareth san

La versione ad alto budget di questo archetipo è attualmente tra le liste più forti di Rinascita di Zendikar, ed anche la versione budget non scherza affatto. Ci sono delle carte che qui non possiamo utilizzare, ma non per questo non si può fare qualcosa di divertente.

Rispetto alla versione che vi abbiamo proposto per Set Base 2021 (a proposito, alcune liste come Ciclo sono molto valide ancora oggi), stavolta il piano di vittoria non è quello di macinare, ma semplicemente arrivare a controllare e creare un campo di battaglia solido.

Mazzo
4 Tritone Predaventi (ZNR) 70
9 Isola (ANB) 113
4 Duellante di Zulaport (ZNR) 88
4 Sete del Capo Sanguinario (ZNR) 94
9 Palude (ANB) 116
2 Esecutrice della Gilda dei Ladri (M21) 125
4 Negazione Eccelsa (M21) 56
4 Affogare nel Loch (ELD) 188
4 Rubapensieri Volteggiante (ZNR) 236
2 Furfante Sfrontato (ELD) 39
4 Acquitrino Tetro (M21) 245
4 Opzione (M21) 59
2 Zareth San, l’Ingannevole (ZNR) 242
4 Danzatrice dei Cieli di Nimana (ZNR) 117

L’archetipo si basa sull’utilizzo più efficace possibile del tipo di creatura “farabutto”, ovviamente. Tuttavia ci sono solo due copie di Esecutrice della Gilda dei Ladri, perché Rinascita di Zendikar ha portato un’aggiunta clamorosa per l’archetipo: Zareth San, l’Ingannevole. Con un’abilità che ricorda il Ninjutsu del ciclo di Kamigawa, Zareth San vi permette di rubare permanenti dal cimitero dell’avversario, che sicuramente ci avrete mandato tra carte come Affogare nel Loch o il semplice macinare.

Magie, rosso/blu

entità alafolgorante

Vi riproponiamo anche l’archetipo Izzet Spells perché, esattamente come per il Farabutti qui sopra, la versione più esosa di questa lista è tra le più forti al momento nel neonato meta di Rinascita di Zendikar.

Rispetto alla versione di qualche tempo fa la lista è identica, ma al posto di Illuminare la Scena abbiamo aggiunto Mistica di Umara, dando quindi più solidità in termini di creature al mazzo. Per il resto il funzionamento è lo stesso e, nel caso abbiate già montato questo mazzo in precedenza, può essere una buona soluzione per cominciare a collezionare qualche vittoria.

Mazzo
4 Sfondare (M21) 140
4 Drago Spiritello (IKO) 211
4 Entità Alafolgorante (M21) 73
4 Opzione (M21) 59
4 Inventario Frenetico (M21) 50
10 Isola (IKO) 265
4 Mistica di Umara (ZNR) 238
8 Montagna (IKO) 271
4 Enigmorfo (M21) 64
4 Adirare (THB) 141
4 Rupi di Rapidacque (IKO) 255
4 Shock (M21) 159
2 I Discendenti Reali (ELD) 199

Drago Spiritello e Entità Alafolgorante non sono più le uniche creature del mazzo, ma dovrete comunque giocare intorno a loro e Mistica di Umara, potenziare il loro massimale di danni, ed ovviamente salvarle nel caso siano bersaglio di magie degli avversari. Per il resto, come vedete, il mazzo è composto interamente da carte non creatura che servono a pescare, fare danni, e in generale dare una mano a far girare il mazzo e potenziare le creature.

Terraferma, verde/nero (splash)

cobra del loto

Nella nostra lista dei migliori mazzi budget per Rinascita di Zendikar abbiamo incluso anche una proposta incentrata in parte sulla meccanica Terraferma, che torna proprio con l’ultima espansione.

Un mazzo praticamente verde, con una sola aggiunta nera rappresentata da Nissa delle Fronde Ombrose. Uno dei planeswalker più interessanti dell’espansione, che è inserito in doppia copia proprio per dare quel pizzico di inventiva in più al mazzo.

Mazzo
4 Cobra del Loto (ZNR) 193
13 Foresta (ANB) 112
2 Nissa delle Fronde Ombrose (ZNR) 231
7 Palude (ANB) 116
4 Baloth delle Frasche (ZNR) 182
4 Falcepardo Territoriale (ZNR) 213
4 Piccozza dell’Enclave Celeste (ZNR) 204
4 Coltivare (M21) 177
4 Percorso Migratorio (IKO) 164
4 Floraedro Aggrovigliato (ZNR) 211
4 Visionario di Llanowar (M21) 193
3 Renata, Chiamata alla Caccia (THB) 196
3 Sconquassatore di Kazandu (ZNR) 191

Cobra del Loto è già una delle carte più chiacchierate dell’espansione, perché è oggettivamente una carta fortissima. Permette di generare ulteriore mana e, soprattutto nei mazzi con più colori, di aggiustare la propria mana base alla perfezione. Il funzionamento di questo mazzo si bassa sull’accumulare in fretta terre per attivare più Terraferma possibili (Sconquassatore di Kazandu a questo proposito aiuta, ed è anche un finisher). Il trucchetto da sfoderare è proprio la citata nuova versione di Nissa, che può generare creature fin da subito e aiutare a chiudere la partita.

Chierici, nero/bianco

orah

Un grande classico di Magic the Gathering: il mazzo chierici. Al momento non è esattamente tra gli archetipi più forti del meta, neanche in prospettiva, ma ci sono carte comunque molto interessanti su cui giocare intorno per rinvigorire uno dei tribali più classici della storia di Magic.

In Rinascita di Zendikar ha una nuova vita, e proprio per questo vogliamo proporvi una versione budget di questo archetipo che, tra gli altri, vede tra i protagonisti Vitor, Spina della Rosa del Vespro di cui vi abbiamo già parlato nella nostra MagicPedia.

Mazzo
2 Orah, Gerofante dell’Enclave Celeste (ZNR) 233
12 Palude (ANB) 116
8 Pianura (ANB) 115
4 Chierico del Vincolo Vitale (ZNR) 222
4 Nobile Edonista (M21) 219
2 Tutore Macabro (M21) 103
3 Rigenera-Anime (M20) 37
4 Chierica dell’Enclave Celeste (ZNR) 40
2 Vitor, Spina della Rosa del Vespro (M21) 127
4 Rivitalizzare (M21) 31
4 Intercessore del Supremo Demone (M21) 88
3 Richiamo del Dimoramorte (IKO) 78
4 Sacerdotessa della Sventura Razziatrice (ZNR) 112
4 Daxos, Benedetto dal Sole (THB) 9

L’archetipo ruota tutto intorno all’accumulare punti vita, i quali si trasformano in danni con molte carte presenti nella lista. Tutore Macabro è ottimo per andare a prendere Vitor oppure Orah, Gerofante dell’Enclave Celeste, due creature formidabili che dovrebbero stare nel campo di battaglia al più presto. Richiamo del Dimoramorte è altrettanto utile per riportare in campo il 90% delle creature del mazzo, tra cui Intercessore del Supremo Demone che si trasforma in un ottimo Demone volante 5/5.

Volete montare questi mazzi anche per giocare a Magic a casa vostra? Potete comprare un box di Rinascita di Zendikar per cominciare a collezionare le carte necessarie.