News 2 min

Red Dead Redemption 2: fotografo professionista ha ideato spettacolare DLC su Sadie Adler

Se vi sentite intrigati dall'idea di un DLC su Sadie Adler di Red Dead Redemption 2, sappiate che qualcuno lo ha immaginato, letteralmente.

Se avete giocato Red Dead Redemption 2, difficilmente vi sarete dimenticati di Sadie Adler, la tenace donna capace di fare davvero la differenza tra i tanti membri della “famiglia” di Dutch Van Der Linde. Questo personaggio ha colpito il cuore di molti appassionati e, tra questi, figura anche il fotografo professionista Petri Levälahti, che lavora per DICE proprio per catturare screenshot promozionali mozzafiato dei loro giochi.

Nel tempo libero, però, Levälahti si diverte a scattare fotografie digitali all’interno dei suoi titoli preferiti e, tra questi, è finito anche il più recente viaggio nel Far West di Rockstar Games. Dopo aver condiviso una prima galleria interamente dedicata a Sadie (da cui anche l’immagine che vedete nell’intestazione di questo articolo), l’artista ha messo insieme un vero e proprio DLC di Red Dead Redemption 2 dedicato a Sadie – con tanto di titoli per le quest.

Il contenuto aggiuntivo, battezzato Le Avventure di Sadie, nelle diverse immagini di Levälahti dovrebbe essere costituito da dodici missioni. A spiccare, oltre ai nomi delle quest che ha messo insieme l’autore nel suo lavoro fan-made, sono ovviamente gli scatti: ci sono scorci che mostrano da vicino tutto il fascino del mondo di Red Dead Redemption 2, con ovviamente Sadie come soggetto protagonista degli scatti.

Si va così dal sanguinoso “Dipingi di rosso la città” a “La fanciulla svanisce” che farebbe da epilogo. Nel mezzo, “che tempi per essere a malapena vivi”, “strangest things” e “Saint Denis Noire”, per citare alcuni dei titoli più brillanti inventati da Levälahti. «Dovrebbero esserci più spargimenti di sangue e teschi da spaccare» immagina l’autore, «con un po’ di mistero e quel tocco esotico. Il finale dovrebbe essere ambiguo, per lasciare aperta una porta a una seconda stagione».

Potete vedere di seguito i suoi scatti e, a questo punto, non possiamo negare che ci sia venuta una certa voglia di vivere una storia extra dedicata proprio a Sadie, con gli accenti messi in evidenza dal fotografo.

In passato vi abbiamo mostrato diversi altri lavori di Levälahti che hanno destato particolare clamore tra gli appassionati: ricorderete, ad esempio, gli scatti dedicati a The Last of Us – Parte II, ma anche e soprattutto quelli a tema Cyberpunk 2077, che mostravano una Night City davvero d’effetto nelle sue distopie al neon.

Red Dead Redemption è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Il titolo è il prequel del capitolo precedente e vi permette di vivere le vicende di Arthur Morgan, uno dei membri più fidati della gang di Van Der Linde, a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento.

In un mondo dove la modernità corre molto più veloce di quanto un cavallo possa mai galoppare, con alcune città che hanno già interiorizzato senza nemmeno trovarlo difficile l’amore per le nuove tecnologie, i fuorilegge sembrano quasi un obsoleto retaggio di un tempo che non esiste più. Ma non per Dutch e i suoi, che sognano di andare sempre più a Ovest, per trovare un nuovo posto da poter chiamare casa. Ammesso che ne esista ancora uno.

Se volete portare a casa Red Dead Redemption 2 per incontrare Arthur, Sadie e gli altri protagonisti, approfittate del prezzo del gioco su Amazon.