News 2 min

PS5 non supporterà gli SSD di espansione (al lancio)

Brutte notizie.

PS5 è in dirittura d’arrivo tra pochissime settimane, anche nei negozi Europei (nonostante le ultime notizie provenienti dal colosso giapponese abbiano fatto il punto della situazione circa la distribuzione sugli scaffali).

Ora, però, Sony ha deciso di chiarire un’altra importante questione, ossia quella legata agli SSD esterni per aumentare lo spazio di archiviazione di PlayStation 5.

A quanto pare, però, ci sono brutte notizie: ai microfoni di The Verge, la compagnia ha confermato che non sarà possibile espandere lo spazio di archiviazione a partire dal giorno di lancio della console.

Un'immagine del teardown di PS5.

Sebbene PS5 sia dotata di uno slot interno dedicato che teoricamente può adattarsi agli SSD M.2 standard, sembra che questi sarà “disabilitato”, tanto che servirà un aggiornamento dedicato per poterlo sbloccare.

Dopotutto, lo scorso mese di marzo il lead system architect Mark Cerny aveva già anticipato durante la live dedicata alle questioni tecniche della nuova console che era più che probabile che il supporto alle SSD sarebbe arrivato “un po’ dopo” il lancio. Ora, quindi, è stata solamente confermata una notizia che a molti era passata inosservata.

Leggi anche: PS5, la UI sarà personalizzabile in futuro.

Ma non solo: Cerny ha spiegato ai tempi che la console consentirà sì di utilizzare delle espansioni di archiviazione, ma  che queste dovranno necessariamente rispondere allo standard NVMe ed essere compatibili con la velocità di 5,5 GB/s imposta dalla console.

Al momento in cui scriviamo non sono chiare le tempistiche di rilascio relative all’update in questione. Ricordiamo anche che l’SSD base di PS5 è di 825GB, con una capienza effettiva di 667GB.

Volete scoprire tutto ciò che sappiamo su PlayStation 5? Se la risposta è sì, scoprite il nostro ricco unboxing della console pubblicato solo alcuni giorni fa, sempre e solo sulle pagine di SpazioGames!

PS5 arriverà in ogni caso in Europa e in Italia a partire dal prossimo 19 novembre 2020, in due versioni (con e senza lettore ottico).

Volete inoltre prenotare DualSense al miglior prezzo sul mercato, in attesa di PS5? In tal caso, non dovete fare altro che cliccare qui.