News 2 min

PlayStation Studios porterà le sue grandi IP su mobile

Le novità non finiscono mai in casa Sony.

PlayStation Studios sta assumendo un nuovo head of mobile, una posizione di alto livello che avrà il compito di gestire lo sviluppo e la strategia di alcuni giochi di Sony su smartphone e tablet.

Come riportato da IGN, il ruolo principale di chi occuperà la posizione sarà quello di adattare alcuni dei franchise più popolari dell’azienda ai dispositivi mobili.

Un titolo di qualità appena pubblicato per Apple Arcade è Fantasian, l’ultimo RPG del celebre creatore della saga di Final Fantasy, Hironobu Sakaguchi.

Secondo un annuncio di lavoro condiviso sul forum videoludico ResetEra, l’attività avrà sede a San Mateo in California, e avrà come obiettivo principale quello di «sviluppare e gestire la strategia del gaming mobile per i PlayStation Studios».

L’annuncio dice anche che il nuovo head of mobile lavorerà con il leadership team di PlayStation Studios per realizzare un piano di sviluppo in un lasso di tempo che va «dai tre ai cinque anni».

Ciò significa quindi che probabilmente qualsiasi gioco pubblicato nel futuro prossimo non sarà frutto del lavoro di questa nuova assunzione.

Il mobile gaming è un settore multimiliardario e di grande successo che potrebbe rappresentare un nuovo terreno di profitto per il gigante nipponico.

La casa giapponese ha infatti recentemente annunciato che chiuderà il Playstation Store di PS3, PSP e PS Vita, interrompendo definitivamente il supporto per le sue uniche console portatili.

Sfruttando la potenza degli smartphone di ultima generazione e il grande successo del settore mobile, la vita dei giochi portatili targati Sony potrebbe continuare ancora a lungo.

Proprio pochi giorni fa, Clap Hanz ha posto fine a oltre vent’anni di esclusività con PlayStation per iniziare una collaborazione con Apple Arcade.

Dopotutto c’è aria di cambiamenti in casa Sony, che ha da poco annunciato che PlayStation Studios porterà il primo gioco PlayStation anche su Xbox.

Si tratta di MLB The Show 21, ultima iterazione della popolare serie di baseball, che sarà disponibile fin dal day one su Xbox Game Pass.

Il lancio su Xbox Game Pass sarà coperto su tablet e smartphone Android via cloud, Xbox One e Xbox Series X|S.

Anche in questo caso, il titolo non sarà più un’esclusiva PlayStation e, oltre ad approdare sulle console Microsoft, sarà disponibile su tutti i dispositivi mobili Android via cloud.

Volete ricaricare il vostro portafoglio PlayStation? Potete acquistare una scheda con credito per PlayStation Store su Amazon.