News 2 min

PlayStation Store, cambiamenti importanti in arrivo? Registrato un brevetto

Un nuovo brevetto registrato da Sony suggerisce un PlayStation Store più dinamico.

Un nuovo brevetto registrato quest’anno da Sony potrebbe aver svelato delle possibili novità in arrivo su PlayStation Store nel prossimo futuro, che mirerebbero a rinnovarlo.

Le novità in questione riguarderebbero, nel particolare, i Game As A Service e quei titoli che ricevono costantemente aggiornamenti nel corso degli anni, per i quali potrebbe rivelarsi necessario un abbonamento a PlayStation Plus.

Sony è solita registrare brevetti per prepararsi alle possibili novità in arrivo sulla console: uno di questi suggerirebbe l’implementazione dei trofei per aiutare a organizzare i tornei.

Proprio i tornei sarebbero entrati nelle mire di Sony, registrando anche la possibilità di piazzare scommesse al loro interno su PS5.

 

L’utente Reddit MrK-NowsAlot sul forum GamingLeaksAndRumors (via GamingBolt) ha segnalato un nuovo brevetto che potrebbe rivoluzionare il modo in cui PlayStation Store descriverà i giochi disponibili.

Nel brevetto registrato si menziona nello specifico come verrebbero offerte informazioni in costante cambiamento in base allo stato attuale del gioco, oltre a offrire dettagli specifici e mirati per i singoli utenti.

Per descrivere meglio la procedura, vengono illustrati esempi di videogiochi con contenuti diversi in base agli attuali aggiornamenti, oltre a fornire alcune informazioni in base alle attività dell’utente interessato.

Questa piccola rivoluzione, se venisse confermata, permetterebbe di ottenere dettagli sempre più affidabili sui titoli presenti sullo store ed i loro aggiornamenti, oltre a fornire alcuni specifici interessi che potrebbero fare la differenza per decidere l’acquisto di un prodotto.

L’idea avrebbe sicuramente senso tenendo in considerazione titoli come Destiny 2 e Fortnite, dove una normale descrizione del prodotto potrebbe risultare poco utile per i giocatori interessati.

Attualmente si tratta comunque unicamente di un brevetto, che potete consultare voi stessi interamente cliccando qui: non sappiamo dunque se queste novità saranno realmente implementate o meno a breve su PlayStation Store.

I brevetti di PlayStation suggeriscono spesso possibili innovazioni in arrivo, che attualmente devono però essere confermate, come la cancellazione del lag di PS Now per rispondere a Xbox Cloud Gaming.

Una delle feature più attese è stata anch’essa oggetto di un brevetto e suggerirebbe l’arrivo dell’emulazione PS3 e PS Vita su PlayStation 5.

Questi strumenti vengono però utilizzati anche per suggerire idee anche più particolari, come la possibilità di utilizzare banane come veri e propri controller.

Se volete recuperare l’ultima esclusiva PS5, Ratchet & Clank Rift Apart è disponibile a un prezzo speciale su Amazon.