News 2 min

PlayStation, Sony annuncia l’acquisizione di uno studio molto amato

Un idillio che finalmente si completa.

La famiglia degli studi di PlayStation continua ad ingrandirsi, mentre Sony continua ad acquisire nuovi team per ingrandire i suoi Studios.

Una delle ultime, più importanti, è stata sicuramente Housemarque, autori di Returnal, che entrano nella famiglia di studi first party.

Recentemente si è verificata anche una situazione molto particolare, perché uno degli ultimi studi acquisiti ha a sua volta acquisito uno studio internamente.

Per quanto riguarda invece gli studi già noti e rinomati di PlayStation, come Santa Monica, tutti i futuri progetti stanno andando alla grande.

La nuova acquisizione è quella di Bluepoint Games, che ha una lunga storia con le console di casa Sony, e che finalmente diventa in maniera ufficiale membro dei PlayStation Studios.

Il lavoro più recente del team è senz’altro il remake di Demon’s Souls per PlayStation 5, ma sono tanti i remake ad opera di Bluepoint, che è diventata famosa letteralmente per questo.

 

L’annuncio arriva ovviamente in pompa magna dai canali PlayStation, che accolgono a braccia aperte il nuovo, ed attesissimo, membro della famiglia.

Un’acquisizione che non arriva affatto a sorpresa, vista la lunga storia che lega Bluepoint a PlayStation, ma che rimane comunque importante per il futuro delle console di casa Sony.

Tramite IGN US, tra l’altro, arriva una dichiarazione aggiuntiva del responsabile di Bluepoint che ci fa capire quali saranno i piani futuri dell’azienda.

Il presidente Marco Thrush ha lasciato intendere che i prossimi videogiochi saranno originali, e non dei remake.

In attesa di sapere quali saranno i progetti nel futuro dello studio, vi ricordiamo che già diversi mesi fa la divisione giapponese di PlayStation si era lasciata sfuggire questa notizia, ora confermata.

Tutto questo mentre Sony si prepara ai prossimi update di PS5, con tante idee fantastiche già in mente.

Ieri, invece, sono stati annunciati i nuovi videogiochi gratis di ottobre per PlayStation Plus, li avete visti?

Per godere del lavoro futuro di Bluepoint vi servirà una PlayStation 5, potete tenere d’occhio la pagina su Amazon appena sarà disponibile!