News 2 min

PlayStation Now, i giochi di luglio: una grande esclusiva (e caso Red Dead)

Sony aggiorna

Sony ha annunciato la lineup di nuovi giochi in arrivo su PlayStation Now a luglio, che comprende una grande esclusiva e non solo.

Le new entry questo mese sono ben sette, e comprendono l’acclamato open world western di Rockstar Games, Red Dead Redemption 2.

La casa giapponese chiude così il cerchio con i refresh mensile dei suoi servizi, dopo aver comunicato gli ingressi di PlayStation Plus.

I nuovi giochi potranno essere fruiti alla risoluzione massima di 1080p, dopo il recente upgrade della piattaforma di streaming.

 

Le novità di PlayStation Now disponibili da domani 6 luglio sono molto corpose, come comunicato oggi sul blog ufficiale dell’etichetta giapponese.

A fare rumore, in particolare, è l’ingresso finalmente a tempo indeterminato di God of War, una delle grandi esclusive PlayStation dell’ultima generazione.

Ma non solo Kratos e Atreus stavolta, ecco la lista integrale dei nuovi arrivi:

  • Red Dead Redemption 2
  • Nioh 2
  • Moving Out
  • God of War
  • Judgment
  • Olympic Games Tokyo 2020
  • Nascar Heat 5

Come di consueto, alcuni titoli in lista hanno date di scadenza delineate con ampio anticipo, mentre altri no.

Nel caso di Red Dead Redemption 2, il gioco può essere fruito fino all’1 novembre 2021 e soltanto in download su PS4/PS5.

Nioh 2, Moving Out, God of War, Olympic Games Tokyo 2020 e Nascar Heat 5 non hanno scadenze, mentre Judgment saluterà il 4 ottobre 2021.

Questo vuol dire che gli utenti PC non potranno approfittare dell’inclusione di Red Dead Redemption 2, poiché lo streaming non sarà supportato.

Un peccato, se consideriamo la grande popolarità di PlayStation Now sulla piattaforma, con un’amata esclusiva PS4 in particolare e cioè Bloodborne.

Curiosamente, anche su Xbox Game Pass – dov’era arrivato nella modalità Storia nel 2020 prima che venisse rimossa – non è stato giocabile tramite cloud gaming, per cui potrebbe trattarsi di un diktat di Rockstar Games.

Un secondo buon mese di fila, ad ogni modo, per PlayStation Now, dopo che a giugno era arrivato un grande RPG.

Se preferite PlayStation Plus, potete abbonarvi all’ottimo prezzo di Amazon sulle sottoscrizioni annuali