News 1 min

Obsidian risponde a chi chiede Fallout New Vegas 2 dopo l’acquisizione di Bethesda

Obsidian Entertainment, team di veterani dei giochi di ruolo, si ritrova a tu per tu con Bethesda dopo l'acqusizione. E con Fallout.

I più attenti ci hanno pensato subito: con l’acquisizione di Bethesda Softworks da parte di Microsoft, il team Obsidian Entertainment – i veterani dei giochi di ruolo, che avevano collaborato con la compagnia del Maryland su opere come Fallout New Vegas – si ritroverà di nuovo a tu per con Todd Howard e compagni. Si potrebbe pensare a quegli amori (amori?) che fanno giri immensi e poi ritornano, ma il pensiero di tutti noi è andato proprio a lui: Fallout New Vegas. Dobbiamo immaginare che questo nuovo accostamento di Obsidian e Bethesda sotto l’egida titanica di Xbox possa significare che potremmo vedere un nuovo Fallout firmato dalla software house?

https://twitter.com/Obsidian/status/1308048512165134336

La domanda è arrivata direttamente a Obsidian, che sui suoi social ha risposto in un modo criptico che più criptico di così non si poteva – con una emoji che richiama un’alzata di spalle, come a dire «chi lo sa?», in risposta ai fan che chiedevano lumi proprio a proposito della legittimità o meno di un immaginario Fallout New Vegas 2.

Fallout New Vegas è uscito originariamente nel 2010

Va da sé, al di là di quello che farà Obisdian (già al lavoro con un piccolo team per supportare Grounded e con quello più core per il gioco di ruolo Avowed), l’acquisizione di IP come The Elder Scrolls, FalloutDoomWolfenstein, solo per citarne alcune, aprirà orizzonti importanti alla futura offerta di Xbox. Il tutto, alla vigilia dei pre-order di Xbox Series X|S, previsti per domattina alle ore 9.00 italiane.

Se volete portare a casa una delle recenti opere firmate da Obsidian, vi raccomandiamo di non perdervi The Outer Worlds.