News 2 min

Need for Speed Hot Pursuit Remastered annunciato: trailer, immagini e dettagli

Ecco tutti i particolari, e ovviamente le date d'uscita, sul remaster

Electronic Arts ha annunciato Need for Speed Hot Pursuit Remastered, presentato oggi con un primo trailer di debutto.

Il gioco sarà disponibile dal 6 novembre per PC, PS4 e Xbox One, e dal 13 novembre per Nintendo Switch.

Need for Speed Hot Pursuit Remastered ci riporterà nelle strade di Seacrest County all’inseguimento dei bolidi migliori del mondo, in una gara che è socialmente competitiva in ogni aspetto.

I giocatori potranno collegarsi con i loro amici a prescindere dalla piattaforma grazie al cross-play e partecipare a inseguimenti e gare testa a testa, oppure affrontare sfide sulla base delle loro attività in una competizione asincrona grazie al sistema Autolog.

Autolog è anche supportato nella sincronizzazione multipiattaforma, così potrete scrivere il vostro nome sugli Speedwall dei vostri amici, non importa se giocano su PS4, Xbox One, PC o Nintendo Switch.

Need for Speed Hot Pursuit Remastered include tutti i contenuti scaricabili principali: i pacchetti Ribelle SCPD, Super Sport, Armati e pericolosi, Lamborghini indomabili e Porsche scatenate saranno disponibili il giorno del lancio, con sei ore di gameplay extra e più di 30 sfide.

Sono stati aggiunti nuovi obiettivi, colori delle auto, wrap, frenate brusche ridotte, una modalità fotografica e una galleria ottimizzate e molteplici aggiornamenti atti a rendere ancora più completa l’esperienza di gioco.

La versione per Nintendo Switch funziona a 1080p/30 FPS in modalità TV (720p/30 FPS in modalità portatile) e include modelli ad alta risoluzione, più oggetti che arricchiscono la scena, distanza di tracciamento maggiore, ombre con una risoluzione più alta e video migliorati.

A seconda delle specifiche tecniche, su PC è supportata una definizione di 4K/60 FPS, mentre è possibile scegliere tra 4K/30 FPS o 1080p/60 FPS su PlayStation 4 Pro e Xbox One X. Sulle versioni base di PlayStation 4 e Xbox One il gioco funziona a 1080p/30 FPS.

Oltre ai miglioramenti elencati per la versione per Nintendo Switch, nelle versioni per PlayStation 4, Xbox One e PC è stata migliorata l’IU e sono stati aggiunti riflessi con una maggiore risoluzione, texture potenziate, più particelle e AA/SSAO più performanti.

Il gioco era stato al centro di un leak stamattina che ne aveva anticipato le caratteristiche principali, tutte confermate dal comunicato ufficiale di EA.

Potete recuperare Need for Speed Heat se volete restare in pari con la serie motoristica di Electronic Arts