News 2 min

Multiversus, arriva la patch per la Season 1: ecco tutti i nerf e i buff per il roster

Come promesso, arriva la patch per la stagione 1 di Multiversus che non solo nerfa alcuni personaggi, ma ne migliora altri.

Dopo che la notizia era stata anticipata nei giorni scorsi, tutto è pronto per il lancio della patch per la Stagione 1 di Multiversus. Come vi avevamo raccontato, infatti, il gioco aveva evidenziato la necessità di migliorare alcuni bilanciamenti, come i personaggi di Bugs Bunny e di Finn, che risultavano davvero fortissimi e stavano facendo diventare pazza la community.

Gli sviluppatori avevano promesso un aggiornamento subito dopo l’EVO di qualche giorno fa e così sarà: la patch per la Stagione 1, attesa oggi, introdurrà infatti le prime migliorie, che non solo depotenzieranno alcuni personaggi ritenuti troppo potenti, ma miglioreranno anche i protagonisti ad oggi ritenuti un po’ più deboli e complicati da usare.

Ecco che così arrivano dei buff per Arya StarkWonder WomanLeBron James, che fino a oggi erano i personaggi che richiedevano un po’ più di sforzo per garantire dei risultati nelle arene di gioco. Arrivano anche, come promesso, degli evidenti nerf per numerosi degli attacchi di Bugs Bunny e di Finn, ma non solo: ci sono anche degli aggiornamenti per Velma.

Per Arya e Bugs sono previsti aggiornamenti opposti: per lei un buff di diverse mosse, per lui un nerf

Tra le altre novità introdotte da questa patch, vengono anche sostituiti i personaggi in rotazione gratuita: prima erano Superman, Garnet, Reindog e proprio il letale Finn, ma dopo l’aggiornamento potrete giocare da subito senza il bisogno di sbloccarli con Arya Stark, Batman, Steven Universe e LeBron James.

Se siete interessati potete verificare all’indirizzo di seguito il log completo della patch (in inglese) con tutte le modifiche. È stato confermato che le prime novità saranno integrate già da oggi, ma l’aggiornamento sarà diviso in due parti: la seconda dovrebbe debuttare entro pochi giorni, quindi non aspettatevi che tutto quello che è scritto nel changelog sia disponibile fin da oggi.

Vi ricordiamo che Multiversus è disponibile in open beta su tutte le piattaforme, all’infuori di Nintendo Switch. Il gioco potrebbe vedere molto presto l’arrivo di altri personaggi di spessore, tra cui uno interpretato da nientemeno che The Rock.

Nel frattempo, mentre è a caccia del bilanciamento perfetto, Warner Bros. può certo dirsi ben contenta di questo debutto, considerando che il gioco sta facendo segnare record su record tra gli appassionati. Se volete orientarvi nel suo roster e diventare lottatori perfetti, date un’occhiata ai consigli del nostro esperto Francesco Corica.