News 1 min

Minecraft Dungeons rinviato perché “non vogliamo stressare il team”

«Probabilmente saremmo riusciti a farcela anche con la vecchia data ma probabilmente sarebbe stato scomodo»

Il produttore esecutivo David Nisshagen ha spiegato le ragioni che hanno spinto Mojang a rinviare Minecraft Dungeons di un mese.

Il gioco, un dungeon crawler basato su Minecraft, era inizialmente previsto per aprile ma è adesso in programma per il 26 maggio, a causa del COVID-19.

«Non vogliamo stressare i team in questo periodo», ha rivelato Nisshagen, facendo riferimento all’emergenza sanitaria.

«Probabilmente saremmo riusciti a farcela anche con la vecchia data ma probabilmente sarebbe stato scomodo – sia per il team che anche per i giocatori, ai quali non avremmo potuto garantire che avrebbero ricevuto un gioco buono e divertente.

Quindi, prendendoci questo piccolo tempo extra, avremo un prodotto finale migliore e un team più felice che potrà esserne fiero».

Abbiamo assistito recentemente ad una presentazione di Minecraft Dungeons, grazie alla quale abbiamo avuto l’idea di come non sarà affatto un gioco (soltanto) per bambini.

Se volete saperne di più sul gioco in sé, invece, ne abbiamo recentemente provato la closed beta.

Fonte: GamingBolt