News 2 min

I requisiti PC di Mass Effect: Legendary Edition non sono proibitivi

BioWare ci suggerisce anche quali schede video usare.

Durante la giornata odierna, EA e BioWare hanno rivelato la data di uscita ufficiale di Mass Effect: Legendary Edition, il “ritorno” del comandante Shepard, indimenticabile protagonista della trilogia originale della serie di giochi di ruolo a tema fantascientifico più famosi di sempre.

Ora, via Origin, sono stati svelati i requisiti minimi e raccomandati per poter giocare al meglio ai tre capitoli classici su PC. Da quello che possiamo notare, non si tratta affatto di impostazioni proibitive, considerando anche e soprattutto che parliamo di titoli concepiti diverse generazioni fa (seppur rivisti nello splendore dell’alta definizione).

Da sottolineare come BioWare suggerisca anche le schede video da utilizzare, siano esse AMD o NVIDIA. Trovate i requisiti della Mass Effect: Legendary Edition poco più in basso:

REQUISITI MINIMI

SO: Windows 10 a 64 bit
Processore (AMD): FX-8350 o equivalente
Processore (Intel): Core i5 3570 o equivalente
Memoria: 8 GB
Scheda video (AMD): Radeon 7970 / R9280X o equivalente
Scheda video (NVIDIA): GTX 760 o equivalente
DirectX: Scheda video compatibile con la versione 11 o equivalente
Spazio libero su disco: 120 GB

REQUISITI CONSIGLIATI

SO: Windows 10 a 64 bit
Processore (AMD): Ryzen 7 3700X o equivalente
Processore (Intel): Core i7-7700 o equivalente
Memoria: 16 GB
Scheda video (AMD): Radeon Vega 56 o equivalente
Scheda video (NVIDIA): GTX 1070 o equivalente
DirectX: Scheda video compatibile con la versione 11 o equivalente
Spazio libero su disco: 120 GB

Ricordiamo che potete salire nuovamente sul ponte di comando della Normandy a partire dal 14 maggio 2021, giorno nel quale la Legendary Edition farà ufficialmente il suo esordio su PCPS4 e Xbox One.

Il pacchetto includerà tutti e tre i capitoli originali della saga completi di DLC, con la possibilità di farl girare in 4K e HDR (assieme a varie migliorie tecniche e non). Se volete saperne di più, recuperate la nostra anteprima del gioco.

Il titolo sarà ovviamente giocabile anche su PS5 e Xbox Series X|S grazie alla retrocompatibilità (sebbene BioWare ha spiegato il perché non abbia optato per delle vere versioni next-gen).

Se volete vedere a che punto eravamo rimasti con Mass Effect dopo l’addio a Shepard, potreste voler dare una seconda occasione a Mass Effect Andromeda.