News 2 min

La nuova mappa di Call of Duty Warzone vi farà dimenticare Verdansk

L'isola del Pacifico vi aspetta.

Il multiplayer di Call of Duty Vanguard è stato presentato ai giocatori poche ore fa, in attesa dell’uscita del gioco prevista il 5 novembre prossimo. Anche Warzone ne beneficerà, tanto che ora è stata mostrata brevemente anche la nuova mappa.

Il nuovo capitolo, successore di Call of Duty Black Ops Cold War, è sviluppato questa volta da Sledgehammer Games, al suo terzo capitolo realizzato in totale indipendenza.

Già nel nostro provato pubblicato da poco su SpazioGames vi abbiamo potuto raccontare le prime sensazioni del comparto multigiocatore di Vanguard.

Warzone non deve in ogni caso temere nulla, considerando anche le cifre stratosferiche che il battle royale è in grado di incassare ogni giorno.

Parlando della nuova mappa, questa sarà locata nell’isola del Pacifico e contraddistinta da una giungla lussureggiante e ricca di vegetazione (via PSU).

Ma non solo: sono attesi al varco anche nuovi punti di interesse, diversi livelli di verticalità e un’esperienza complessiva più vibrante e fresca di quella che i giocatori hanno avuto con Verdansk.

Il reveal del multiplayer ha permesso di farci un’idea della mappa (in versione pre-alpha), sebbene nonostante ciò la prima impressione sembra essere piuttosto positiva.

L’ingresso in scena dell’isola del Pacifico segnerà senza dubbio l’inizio di una nuova era per Warzone, anche e soprattutto per quanto riguarda lo stile estetico generale (addio palazzi e strutture di metallo).

Non è chiaro al momento quando verrà innestata nel gioco questa nuova mappa, ma è molto probabile che ciò avvenga poco dopo il lancio di Vanguard nei negozi.

È interessante notare che gli sviluppatori, in concomitanza con l’annuncio della nuova mappa di Warzone, hanno ribadito di stare lavorando per creare un nuovo sistema anti-cheat.

Del resto, già le recenti prese di posizione di Activision hanno portato a un gran bel repulisti per quanto riguarda gli imbroglioni.

Ricordiamo anche che da poco ha preso il via la cosiddetta Stagione 5 Furiosa, forte di un gran numero di sorprese, tra armi, operatori, mappe e molto altro ancora.

Infine, se invece a voi interessa il comparto singleplayer, date subito un’occhiata alla nostra anteprima di Call of Duty Vanguard pubblicata pochi giorni fa sulle pagine di SpazioGames.

Siete in vena di sparatutto in soggettiva? Non perdetevi uno dei più belli della serie, ossia Call of Duty Modern Warfare, ora in sconto.