News 2 min

Il nuovo Skate di EA sarà gratis, ma c’è una «brutta» notizia

I tester che hanno giocato all'ultimo playtest di Skate hanno condiviso con Insider Gaming informazioni sul controverso sistema di loot box.

Dopo tanti rumor nelle ultime settimane, e versioni “molto” alpha, il team di EA ha ufficializzato la lavorazione di Skate, sebbene le novità che arrivano oggi non sono delle migliori.

Mentre l’ultimo episodio del franchise (che trovate su Amazon) ha permesso ai videogiocatori di tornare sulla tavola a rotelle, presto sarà il turno del nuovo capitolo, che – lo ricordiamo – sarà free-to-play.

Lo sviluppatore Full Circle ha rivelato ufficialmente che il nuovo titolo si chiamerà semplicemente Skate, anche se la notizia più importante riguardava sicuramente la distribuzione.

Ora, il “solito” Tom Henderson via Insider Gaming ha lasciato intendere che il gioco dirà sì al supporto alle loot box, croce e delizia per moltissimi giocatori in tutto il mondo.

I tester che hanno giocato all’ultimo playtest di Skate hanno condiviso con Insider Gaming informazioni sul controverso sistema di loot box trapelato già nell’estate del 2022.

Originariamente chiamata “Swag Bags”, la funzione loot box è stata accolta da aspre critiche da parte dei fan, ma per quanto ne sappiamo, potrebbe non essere così negativa come si temeva.

In primo luogo, ribadiamo che Skate sarà un titolo free-to-play e, come tale, saranno implementate microtransazioni in modo da generare profitto.

Attualmente, l’unico modo per sbloccare i loot box in Skate è utilizzare una valuta chiamata Stelle, che si sblocca completando le sfide: ergo, più difficile è la sfida, più Stelle si ottengono.

I dati precedenti suggerivano che sarà possibile utilizzare anche un’altra valuta di gioco, chiamata Taps, da scambiare con le Stelle se necessario, anche se questa opzione non sembra disponibile in questa fase di playtesting.

I Taps si guadagnano con i trick e aumentando il livello di reputazione (ossia il sistema di livellamento del gioco). I giocatori sono concordi nell’affermare che i Taps o un’altra forma di valuta saranno eventualmente acquistabili con denaro reale.

Le loot box hanno attualmente un prezzo compreso tra 2 e 3 stelle, con quelle a 3 stelle che contengono gli oggetti più desiderati (dagli adesivi per skateboard ai vestiti, fino ai mobili per la casa).

Ogni box contiene cinque oggetti singoli, tutti visibili prima dell’acquisto: gli oggetti duplicati ricompenseranno il giocatore con Hype, un’altra forma di valuta simile ai metalli per il crafting di Apex Legends.

Attualmente in Skate sono presenti 16 loot box con cinque oggetti per ogni box (80 oggetti in totale). Presumibilmente, però, verranno aggiunte altre box e varianti in occasione di eventi speciali ed altro.

Se tutto questo cambierà o meno al momento del lancio non è dato saperlo, ma speriamo che la costante copertura del sistema fornisca a EA il feedback di cui ha bisogno prima dell’uscita del gioco.

Nell’attesa, il publisher ha mostrato mesi fa una versione pre-pre-pre-alpha del gioco, una mossa abbastanza inusuale ma che ha fatto effetto.