News 1 min

God of War Ragnarok, ex The Last of Us Part II entra nel team

L'audio designer di Naughty Dog cambia casacca

Il team di sviluppo di God of War Ragnarok (nome provvisorio) si è appena arricchito di una nuova figura professionale di altissimo livello.

Beau Anthony Jimenez si è infatti unito alla squadra di PlayStation Sound, e andrà a lavorare al seguito del God of War del 2018.

Il tecnico ha lavorato come audio designer in Naughty Dog su The Last of Us Part II e Uncharted L’Eredità Perduta, ma anche con Moon Studios per Ori and the Blind Forest.

«Più che entusiasta di annunciare di essermi unito al team PlayStation Sound», ha spiegato Jimenez su Twitter.

«Onorato di aiutare a contribuire alla tradizione di PlayStation di spingere l’industria in avanti con esperienze dal suono iconico… a cominciare dal prossimo titolo di God of War».

È plausibile che Santa Monica Studio stia lavorando per alzare l’asticella sotto il profilo sonoro per quanto riguarda il suo sequel.

Soltanto ieri abbiamo riportato del possibile matrimonio con il doppiatore di Arthur Morgan in Red Dead Redemption 2, il che sarebbe la rappresentazione plastica di questa ambizione.

God of War Ragnarok è in rampa di lancio per il 2021 su PS5, ma ci sono dubbi sia sul fatto che uscirà davvero quest’anno, sia sulla disponibilità soltanto sulla console next-gen di Sony.

Se volete prepararvi al ritorno di Kratos, vi raccomandiamo di recuperare il precedente God of War, GOTY del 2018.