News 1 min

Flight Simulator in mano a un fotografo professionista è la cosa migliore che vedrete oggi

Cosa succede quando hai l'intero mondo a disposizione per scattare foto virtuali in Flight Simulator?

Fin da prima del suo lancio, Microsoft Flight Simulator ha stregato amanti dei simulatori e semplicemente videogiocatori per il suo impressionante fotorealismo: il titolo sviluppato da Asobo Studio si è infatti fatto notare per il fatto di aver ricreato al suo interno in modo più dettagliato possibile ogni angolo del pianeta Terra, con il risultato che affrontare un viaggio da una meta all’altra restituisce sensazioni (e panorami) davvero vicine a quelli del mondo reale.

Cosa succede, allora, se il potenziale estetico di questo gioco finisce nelle mani di un artista come Petri Levälahti, che lavora presso EA DICE proprio con l’incarico di catturare screenshot che vengono poi utilizzati come materiali promozionali per i giochi di Electronic Arts? A rispondere è stato direttamente lui che, dopo aver deliziato il suo pubblico con le foto da The Last of Us – Part II e quelle da Ghost of Tsushima, ha ora messo a confronto il suo occhi con Microsoft Flight Simulator. Il risultato è quello che potete vedere di seguito.

Spazio anche per le foto ad altissima quota, nel bel mezzo delle nuvole:

Vi ricordiamo che Microsoft Flight Simulator è ora disponibile su PC, anche attraverso l’abbonamento Xbox Game Pass. Nella nostra video recensione, abbiamo premiato con un’ottima valutazione il lavoro svolto da Microsoft e Asobo Studio, che semplicemente hanno dato vita a un nuovo punto di riferimento per il genere.

Se volete unirvi ai viaggi di Microsoft Flight Simulator, potete acquistare il gioco anche in edizione fisica su Amazon.