News 2 min

Febbraio lancerà troppi giochi? Non avete ancora visto marzo 2022

Marzo 2022 potrebbe rivelarsi un mese perfino più affollato di febbraio per le uscite videoludiche.

Il mese di marzo 2022 comporterà la fine dell’anno fiscale per l’industria del videogioco: questa scadenza molto particolare ha dunque costretto molti big a eleggere il mese di febbraio per fare uscire molti dei titoli più attesi, così da poter accumulare abbastanza profitti in tempo.

Se il prossimo mese sarà dunque carico di uscite molto importanti, tra le quali è impossibile non citare Elden Ring, per quanto riguarda la quantità effettiva di videogiochi, marzo potrebbe essere perfino peggio.

Il 2022 sarà certamente un anno ricco di grandi videogiochi, come del resto è già stato dimostrato da una bellissima infografica, ma è certamente interessante scoprire come la scadenza abbia costretto tantissimi titoli a uscire a distanze ravvicinate.

Kotaku ha infatti riepilogato come, nonostante sia stato giustamente il mese di febbraio a fare maggiormente notizia, anche marzo non sarà assolutamente da sottovalutare.

Sebbene non ci siano probabilmente titoli che gli utenti considereranno dello stesso spessore di Elden Ring, marzo 2022 lancerà comunque tanti videogiochi molto interessanti, che potrebbe essere estremamente difficile riuscire a seguire contemporaneamente.

I videogiochi in uscita a marzo 2022

Di seguito vi riepilogheremo dunque tutti i videogiochi attualmente confermati con uscita a marzo 2022:

  • Far: Changing Tides – 1 marzo
  • Babylon’s Fall – 3 marzo
  • Gran Turismo 7 – 4 marzo
  • Triangle Strategy – 4 marzo
  • Tunic – 16 marzo
  • Stranger of Paradise: Final Fantasy Origins – 18 marzo
  • Kirby e la Terra Perduta – 25 marzo
  • Tiny Tina’s Wonderlands – 25 marzo
  • Weird West – 31 marzo
  • Grand Theft Auto V Next-gen – marzo 2022
  • Rune Factory 5 – marzo 2022
  • Have a Nice Death – marzo 2022

Anche marzo sarà dunque un mese ricco di grandi uscite, tra le quali spiccano soprattutto le esclusive Gran Turismo 7 e Kirby e la Terra Perduta, oltre naturalmente alla versione next-gen di GTA V, che al momento non ha ancora ricevuto una data di lancio più precisa.

L’elenco potrebbe inoltre allungarsi con altri titoli il cui lancio, al momento, è stato confermato per «primavera», come Forspoken e Ghostwire: Tokyo, ma allo stesso tempo non è da escludere qualche ulteriore rinvio all’ultimo minuto, nonostante il chiaro intento di lanciare questi titoli prima della conclusione dell’anno fiscale.

Curiosamente, Stranger of Paradise non sarà l’unico episodio di Final Fantasy a uscire a breve: un capitolo è stato infatti rinviato proprio a febbraio 2022, contribuendo ad arricchire il calendario.

C’è stato però anche chi ha capito come questi mesi fossero eccessivamente affollati, scegliendo la strada di un rinvio più lungo: è stato il caso di Saints Row, che sarebbe dovuto uscire insieme a Elden Ring.

Se volete recuperare uno dei videogiochi più venduti del 2021, su Amazon potete acquistare FIFA 22 a un prezzo speciale.