News 2 min

Saints Row, il reboot è stato rinviato: ecco la nuova finestra di lancio

Il reboot di Saints Row è stato rinviato ad agosto 2022 a causa della pandemia.

Ancora una volta, i giocatori sono costretti a sentire parlare di un nuovo rinvio a causa della pandemia: questa volta a farne le spese è stato Saints Row, l’atteso reboot della famosa serie di Volition.

Il lancio del nuovo capitolo, che avrebbe rappresentato un netto taglio con Saints Row IV e i suoi predecessori, era inizialmente previsto per febbraio 2022, ma i giocatori dovranno attendere qualche mese in più prima di poterlo provare con mano.

Nonostante il distacco con il passato, gli sviluppatori avevano però tranquillizzato i fan che non sarebbe stato affatto un capitolo meno tranquillo: gli appassionati potranno dunque aspettarsi la stessa follia di sempre.

Proprio quello di febbraio 2022 è inoltre un mese che non è passato inosservato ai videogiocatori, dato che in tale occasione usciranno davvero troppi videogiochi, incluso Elden Ring: la mossa potrebbe dunque consentire a Saints Row di avere maggiore spazio.

Gli sviluppatori hanno dunque svelato che la nuova data di lancio non è più il 25 febbraio 2022, ma che sarà necessario aspettare altri sei mesi: Saints Row sarà lanciato il 23 agosto 2022.

L’annuncio è arrivato direttamente tramite un post sull’account ufficiale Twitter dedicato alla serie (via IGN.com), dove gli autori hanno spiegato le motivazioni dietro il rinvio:

«La nostra priorità è di creare il miglior Saints Row di sempre, ma se lo avessimo lanciato nella data inizialmente annunciata non sarebbe stato all’altezza degli standard che ci siamo imposti, e che voi vi aspettate e vi meritate.

La nostra squadra ha bisogno di un po’ più di tempo per rendere giustizia alla nostra visione; stiamo facendo qualche aggiustamento e non ci saranno troppi cambiamenti nel gioco, a parte la sua qualità e pulizia generale».

In risposta a chi ha suggerito che la reale motivazione potesse essere il lancio condiviso con Elden Ring, cosa che effettivamente avrebbe potuto mettere in seria difficoltà le vendite del titolo, l’account di Saints Row ha risposto ridendo e dicendo che loro in realtà «non vedevano l’ora di uscirci assieme» e augurando loro buona fortuna.

Un post maggiormente approfondito sul sito ufficiale di Saints Row ha comunque chiarito che il team avrebbe sottovalutato l’impatto che la pandemia avrebbe avuto sullo sviluppo del gioco, rendendo dunque necessario il rinvio del titolo.

A questo punto occorrerà dunque avere un po’ di pazienza per scoprire un titolo che, pur essendo un reboot, ha deciso di guardare alle origini della serie, come abbiamo avuto modo di raccontarvi nella nostra anteprima.

Se volete recuperare uno dei capitoli più amati della serie, su Amazon potete acquistare Saints Row The Third Remastered a un prezzo speciale.