News 2 min

Fallout 5 si farà, c’è la conferma ufficiale (ma ci sono brutte notizie)

Todd Howard ha confermato che Fallout 5 si farà, ma solo dopo The Elder Scrolls 6.

Dopo aver suggerito in passato idee su un possibile nuovo capitolo della serie post-apocalittica, adesso è arrivato quello che è possibile definire un annuncio ufficiale: Fallout 5 sarà uno dei prossimi giochi di punta di Bethesda.

Ad annunciarlo è stato direttamente Todd Howard, attualmente impegnato insieme a tutto il team sull’imminente lancio di Starfield, il nuovo RPG sci-fi disponibile al day-one su Xbox Game Pass (potete trovare l’abbonamento in offerta su Amazon).

Il celebre director aveva già ammesso lo scorso anno di avere già in mente delle idee sul lavoro necessario per un ipotetico Fallout 5, pur non confermandone ancora attualmente lo sviluppo.

Sfortunatamente, le ultime parole del director non sono però ottimiste verso un lancio imminente: il titolo non è infatti ancora attualmente in lavorazione, ma è sicuramente nei piani della compagnia.

In un’intervista rilasciata a IGN.com, Todd Howard ha infatti svelato che sarà il terzo nuovo grande progetto della compagnia, ma che i lavori inizieranno soltanto dopo il completamento di The Elder Scrolls 6:

«Sì, Elder Scrolls 6 è in pre-produzione e dopo faremo anche Fallout 5».

Mentre il team sta dunque ultimando i lavori per il lancio di Starfield, un’ottima notizia è sicuramente la conferma che The Elder Scrolls 6 è attualmente in sviluppo, anche se naturalmente non abbiamo ancora molte informazioni sul successore di Skyrim.

Todd Howard e Bethesda vorranno prendersi tutto il tempo necessario per fare in modo che questi titoli risultino i grandi titoli che le community si aspettano, motivo per il quale il sesto capitolo di Elder Scrolls avrà la priorità assoluta e, solo dopo il suo effettivo completamento, si potrà davvero pensare all’inizio dei lavori per Fallout 5.

Naturalmente questo non impedirà alla compagnia di occuparsi anche di progetti minori: il director ha infatti ammesso che ci sono altri titoli su cui possono riporre il loro sguardo di volta in volta.

In ogni caso, ricordiamo che un’anticipazione al riguardo era già arrivata direttamente da Microsoft: tra i brand più importanti con nuovi capitoli in arrivo era infatti stato menzionato anche Fallout.

Durante l’Xbox Games Extended Showcase c’è stata anche una lunga intervista a Pete Hines, che ha elogiato proprio la community di Fallout e approfondito alcuni dettagli importanti sui prossimi giochi in arrivo. Se vi foste persi la conferenza, potete trovare tutti gli annunci e i trailer nel nostro recap dedicato.