News 2 min

Dragon Age 4 esce dall’ombra, e ci sono buone notizie

Il nuovo RPG fantasy è a metà del suo sviluppo.

Dragon Age 4 è uno di quei giochi che i fan attendono a braccia aperte, specie per il fatto che sono ormai trascorsi 8 anni dal lancio dell’ultimo capitolo.

Dragon Age Inquisition è stato infatti il canto del cigno per la serie, messa poi in un angolo in attesa del rilancio che merita.

Da mesi BioWare non sembrava essere intenzionata a rilasciare nuove informazioni sul gioco, il quale è in ogni caso sempre in lavorazione.

Del resto, a inizio anno Tom Henderson ha rivelato come non ci sia «alcuna possibilità» che Dragon Age 4 possa uscire nel 2022, sebbene ora è proprio BioWare ad aggiornare circa lo stato dei lavori.

Lo sviluppatore ha infatti pubblicato un breve post sul nuovo Dragon Age attraverso il sito ufficiale, rivelando pressappoco le condizioni in cui versa il progetto, tutto sommato incoraggianti.

  • Il gioco è a metà dello sviluppo (il progetto del gioco è chiaro e il team è concentrato)
  • Ci sono stati alcuni cambiamenti all’interno dello staff
  • Altre informazioni arriveranno più avanti nel corso del 2022 tramite blog o post via social.

Al momento in cui scriviamo, quindi, BioWare non ha ancora lasciato intendere dove e quando il gioco vedrà la luce.

Nelle scorse settimane Jeff Grubb di Venture Beat ha lasciato intendere che Dragon Age 4 potrebbe uscire alla fine del 2023 – salvo ritardi in corsa – lasciando quindi con un pugno di mosche chi sperava in una release entro l’anno.

Sembra inoltre certo che il gioco non vedrà quasi certamente la luce su PS4 e Xbox One, prediligendo quindi le piattaforme di nuova generazione (vale a dire PS5, Xbox Series X|S e PC).

Nell’attesa di saperne di più, avete visto anche che il bravo Leo Torres ha ricreato una delle location più note di Dragon Age Inquisition grazie alla potenza dell’Unreal Engine 5?

Se volete ingannare l’attesa con un altro amato franchise di BioWare, su Amazon potete recuperare Mass Effect Legendary Edition a un prezzo speciale.