News 2 min

Device per Xbox Game Pass su Smart TV? La strada è ancora lunga

La strategia Cloud Gaming di Xbox potrebbe subire una battuta d'arresto: si affievoliscono le speranze per Keystone e Game Pass su Smart TV.

Xbox sta continuando a puntare il tutto e per tutto su Xbox Game Pass e Cloud Gaming, in modo da permettere ai propri utenti di avviare i loro giochi preferiti ovunque e su ogni dispositivo possibile.

L’offerta proposta dal servizio in abbonamento Microsoft (potete accedervi tramite Amazon), d’altronde, è davvero corposa, e vanta un catalogo da far girare la testa alla maggior parte dei giocatori.

Ma se da un lato il Game Pass non sembra voler togliere il piede dall’acceleratore, anche perché nei prossimi giorni sta per arrivare una delle saghe più famose di sempre, dall’altro l’attenzione al cloud gaming è sempre più forte, e già da un bel po’ di mesi è disponibile anche su console.

Nei giorni scorsi è trapelata una notizia relativa proprio al cloud, nello specifico al fatto che Microsoft stesse lavorando ormai da tempo a un dispositivo, nome in codice Keystone, che permetterebbe di accedere a Xbox Game Pass e Cloud Gaming anche su Smart TV.

Questo dovrebbe avere le sembianze di una box, più piccola di Xbox Series S, che si comporterebbe come una sorta di hub per il cavo Ethernet, USB e porte HDMI.

Secondo quando riportato da WindowsCentral però, le priorità di Microsoft pare siano drasticamente cambiate, con la compagnia che afferma di aver deciso di aver lasciato perdere, almeno per il momento, i piani riguardo a l’attuale iterazione del dispositivo (via Eurogamer.net).

«Come parte di qualsiasi percorso tecnico, valutiamo costantemente i nostri sforzi, rivediamo le nostre conoscenze e ci assicuriamo di valorizzare sempre di più i nostri clienti. Abbiamo preso la decisione di abbandonare l’attuale iterazione del dispositivo Keystone. Prenderemo quanto appreso e orienteremo i nostri sforzi su un nuovo approccio che ci consentirà in futuro di offrire Xbox Cloud Gaming a più giocatori in tutto il mondo».

 

Sembrerebbe dunque volerci ancora un bel po’ di tempo per poter saperne di più su un dispositivo del genere, dunque sicuramente non aspettiamoci nulla durante il prossimo showcase di Xbox in arrivo  nelle prossime settimane.