News 1 min

Cyberpunk 2077 rimosso anche dallo store Xbox? CD Projekt risponde

Dopo PlayStation Store, pure Microsoft prenderà iniziative simili?

Nella nottata, Sony ha annunciato la rimozione di Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store, dove non sarà più possibile acquistare una copia digitale per PS4 e PS5 fino a nuovo avviso.

La decisione della rimozione sembra sia arrivata in maniera abbastanza burrascosa, con il platform owner giapponese irritato dallo scaricabarile sui rimborsi delle copie già acquistate.

In seguito a questa mossa, in tanti si sono chiesti se qualcosa del genere stia per succedere anche su Microsoft Store per Xbox.

La situazione sulle console di Microsoft è sensibilmente migliore rispetto a ciò che abbiamo visto su PlayStation, per cui non sembrerebbero almeno per ora esserci gli estremi per una rimozione.

È dello stesso avviso il co-CEO Adam Kicinski, che ha rivelato che «non abbiamo discussioni simili con Microsoft al momento».

Non pare ci sia margine per un cambio di rotta a stretto giro, visto che le condizioni del gioco sono destinate soltanto a migliorare da qui alle prossime settimane su console.

Un secondo hotfix che porterà Cyberpunk 2077 alla versione 1.05 è previsto per l’inizio della prossima settimana, sembrerebbe il 21 dicembre, e due update sono in arrivo a gennaio e febbraio 2021.

Da questo punto di vista, non dovrebbero esserci problemi di sorta circa la reperibilità in digitale del prodotto a ridosso della stagione natalizia, mentre nei negozi le copie fisiche continueranno a circolare regolarmente.

Se volete mettere le mani su Cyberpunk 2077 al minor prezzo, approfittate di queste offerte che trovate su Amazon