News 1 min

Cyberpunk 2077, c’è un errore di battitura? Risponde CD Projekt

Un errore di battitura presente nel gioco sarebbe in realtà un gioco di parole.

L’ultima creatura di CD Project Red, Cyberpunk 2077, è ormai disponibile sul mercato da qualche mese, ed i giocatori sembrano continuare a trovare nuovi, divertenti bug e glitch ad ogni angolo.

La travagliata storia di Cyberpunk 2077, in particolare per quanto riguarda le versioni Playstation 4 e Xbox One, è tristemente nota, e ben lungi dal chiudersi, come testimonia l’attuale assenza del gioco dal Playstation Store.

La faccenda ha anche avuto risvolti seri, con diverse personalità che sono intervenute in difesa del team di sviluppo, tra cui Josef Fares, che ha parlato di una vera e propria “caccia alle streghe”.

Per fortuna, ci sono anche episodi divertenti legati ai bug (o presunti tali, in questo caso) di Cyberpunk 2077, come ci raccontano i colleghi di Game Rant.

Un utente Twitter di nome Mutahar pensava infatti di aver scoperto un errore di battitura diffuso in buona parte del gioco: al posto di “Delivery“, si leggeva infatti “Devilery“.

https://twitter.com/CyberpunkGame/status/1367796222904438787?ref_src=twsrc%5Etfw

La risposta di CD Project Red non si è fatta attendere: non si tratterebbe di un errore, ma di un gioco di parole.

“Devilery” contiene infatti la parola “Devil”, “diavolo”, ed è il nome di una delle compagnie che gestiscono gli armadietti per pacchi a Nighty City.

Una volta tanto, dunque, l’errore era stato effettivamente voluto dagli sviluppatori. Dettaglio che ci ricorda l’amore messo dagli sviluppatori nel gioco, testimoniato anche dalle suggestive ambientazioni protagoniste di un recente concorso.

Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 è attualmente disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC, mentre ancora non ci sono notizie certe sulla finestra di lancio delle versioni Playstation 5 e Xbox Series X|S.

Se non lo avete ancora fatto, potete recuperare Cyberpunk 2077 ad un prezzo scontato.