News 2 min

Crisis Core Reunion innoverà il gameplay: Square Enix svela tutte le novità

Anche il gameplay sarà modificato in Crisis Core Final Fantasy VII Reunion, rispetto al capitolo originale.

L’annuncio di Crisis Core Final Fantasy VII Reunion è stato particolarmente sorprendente ed entusiasmante per i fan storici della saga, dato che l’avventura di Zack Fair era rimasta confinata fino ad oggi esclusivamente su console PSP.

Questa sarà dunque la prima volta che i giocatori che non hanno mai posseduto la console portatile di casa Sony saranno in grado di riscoprire le avventure che fungono da vero e proprio prequel al settimo amatissimo capitolo della saga (potete acquistare Final Fantasy VII Remake Intergrade in consegna rapida su Amazon).

Non ci saranno soltanto cambiamenti estetici per collegare meglio l’opera con il remake, come già emerso in alcuni screenshot comparativi, ma ci saranno anche delle modifiche più profonde per rendere il gioco più adeguatamente moderno.

A svelarlo è stata la stessa Square Enix con un messaggio pubblicato sui propri account social, in cui vengono illustrate tutte le principali novità di Crisis Core Final Fantasy VII Reunion.

Oltre a dei movimenti migliorati per personaggi e telecamera, insieme a una interfaccia rivisitata, viene infatti segnalato che ci sarà un vero e proprio nuovo sistema di combattimento basato sui menù, che dovrebbe dunque essere diverso dalla soluzione adottata originariamente su PSP.

Sfortunatamente non è ancora del tutto chiaro in che modo sarà rivisitato il battle system, motivo per il quale non avremo altra scelta se non quella di attendere ulteriori approfondimenti da parte degli sviluppatori.

Le novità non sono però finite qui: gli sviluppatori hanno infatti annunciato nuovi arrangiamenti musicali composti da Takeharu Ishimoto, già precedentemente coinvolto per la colonna sonora dell’avventura originale di Zack, ed è stato svelato che ogni singola scena del gioco sarà doppiata.

Nella versione originale su PSP, alcune scene presentavano infatti unicamente testi sullo schermo: in Crisis Core Reunion potremo dunque aspettarci di poter ascoltare sempre e comunque le voci dei protagonisti.

Gli sviluppatori hanno concluso il loro update confermando che il lancio del remake di Crisis Core è attualmente previsto per questo inverno, anche se non è stata ancora svelata una data d’uscita ufficiale definitiva: vi terremo prontamente aggiornati qualora ci fossero ulteriori novità.

Se siete curiosi di scoprire più da vicini i miglioramenti grafici, potete osservare a confronto il capitolo originale e il remake con screenshot e video comparativi.

E qualora foste in possesso della PSP limited dedicata a Crisis Core, il nostro consiglio è quello di rivenderla il prima possibile: oggi infatti la console vale una piccola fortuna.