News 2 min

COD Warzone non ha paura di Halo e gli va apertamente contro

Dovrete aspettare ancora un po' per avere la nuova mappa di Call of Duty Warzone. Calder debutterà il giorno dell'uscita di un grande titolo

È stata annunciata da poco la nuova mappa di Call of Duty Warzone, Caldera, che andrà a sostituire Verdansk una volta per tutte.

Activision e Raven Software hanno infatti presentato la nuova mappa del battle royale in occasione dell’arrivo di Vanguard, nuova iterazione della saga sparatutto.

La mappa sarebbe dovuta uscire il 2 dicembre, in occasione dell’inizio della stagione 1 di Vanguard, e avrebbe anche dato il via al cambio di nome da parte dello shooter battle royale.

Adesso però veniamo a conoscenza del fatto che la nuova location Caldera ha una nuova data d’uscita, e coinciderà proprio con il debutto della campagna di uno dei giochi più attesi del momento: Halo Infinite.

L’uscita della mappa è stata posticipata di una settimana e sarà disponibile l’8 dicembre per i possessori di Call of Duty Vanguard, per poi diventare accessibile a tutti a partire dal 9 dicembre.

Non  sappiamo il motivo della scelta, anche se decidere di fare uscire un contenuto del genere proprio il giorno dello sbarco sul mercato del nuovo Halo (la data è fissata per l’8 dicembre, ricordiamo) potrebbe sembrare avventato.

Microsoft stessa aveva tra l’altro fatto sapere di voler fare uscire la campagna di Halo Infinite in una data che non si andasse a scontrare con il debutto di altri titoli, soprattutto in un periodo delicato per il mercato come quello che ci porterà al Natale.

Ricordiamo che la nuova mappa di Warzone, Caldera, sarà un’isola sperduta nell’oceano Pacifico, inoltre il nuovo nome del battle royale di Activision sarà proprio ispirato alla nuova location.

Warzone non sarà certo l’unico Call of Duty free-to-play: Activision infatti ha svelato l’acquisizione di uno studio nuovo che lavorerà su giochi gratis.

È comunque un momento di incertezza per quanto riguarda CoD, Vanguard infatti ha fatto registrare il peggior lancio della saga in 14 anni.

I problemi però non sono finiti qua: infatti, proprio Call of Duty Vanguard è stato protagonista di una vicenda alquanto spiacevole.

Nel caso in cui vi fosse piaciuto Vanguard e non siete pronti a smettere di sparare, su Amazon potete recuperare Call of Duty Black Ops Cold War.