News 2 min

C’è una location di The Last of Us Part II che esiste davvero (ed è splendida)

Ricordate il Paramount Theatre?

The Last of Us Part II, il titolo di Naughty Dog disponibile dallo scorso anno in esclusiva assoluta su console PS4, è senza dubbio uno dei titoli più belli da vedere degli ultimi anni.

Senza nulla togliere al primo capitolo, gran parte del fascino è infatti trasmesso dalle evocative ambientazioni di gioco, immerse spesso e volentieri in un contesto post-apocalittico in cui la natura si è ripresa i suoi spazi.

Mesi fa alcune immagini comparative realmente sorprendenti hanno messo a confronto alcune strutture della decadente città di Seattle vista in The Last of Us Parte II con la loro controparte reale. Ora, qualcuno ha deciso di portare all’attenzione un altro dettaglio davvero niente male.

Via Reddit, un fan particolarmente appassionato ha mostrato alcune immagini odierne scattate al Paramount Theatre, situato tra la 9th Avenue e Pine Street a Seattle, Washington, Stati Uniti.

Il teatro è stato originariamente aperto il 1 marzo 1928 con il nome di Seattle Theatre, diventando nel corso degli anni un simbolo facilmente distinguibile della città.

Curioso come, in The Last of Us Part II, il Paramount Theatre (chiamato Pinnacle Theatre) diventi di fatto il covo dove Ellie e Dina decidono di nascondersi e pianificare le prossime mosse, prima che gli eventi prendano successivamente una brutta piega (tranquilli, niente spoiler).

Poco sotto, trovate le immagini del teatro (ovviamente, senza lo stile post-apocalittico del gioco Naughty Dog).

Poco più in basso, invece, un video che mostra il Pinnacle Theatre nel gioco Naughty Dog:

 

Sempre parlando di location, sapevate che nel primo The Last of Us un quadro anticipava l’ambientazione del sequel?

Ma non solo: parlando di oggetti fan-made, un appassionato ha creato un modo davvero molto singolare per conservare la propria collezione di videogiochi, sfruttando proprio lo stile di TLOU.

Infine, pochi giorni fa vi abbiamo segnalato che, visto che Naughty Dog è stata costretta a scartare alcune idee particolarmente intriganti, gli artwork dei mostri non inclusi nel prodotto finale hanno lasciato basita la community.

Se volete recuperare il secondo, bellissimo capitolo della serie uscito in origine su PS4 lo scorso anno, potete acquistare The Last of Us Part II adesso a un prezzo molto basso.