News 2 min

BioShock, ecco il terrificante volto del Big Daddy senza elmo

Semplicemente agghiacciante.

Bioshock è una serie che i fan non hanno mai dimenticato, tanto che da quando è stato confermato il quarto episodio i fan non sono più nella pelle.

Annunciato nel 2019, il presunto BioShock 4 rappresenterà infatti una sfida importante per il franchise in mano a Take-Two, specie considerando l’eccellenza della prima trilogia.

Il prossimo capitolo della saga dovrà infatti abbracciare a pieno la next-gen, tanto che le ultime indiscrezioni spingono proprio in direzione di PS5.

Dovrebbe infatti trattarsi di un open world, con vere e proprie side quest e una storia dal forte impatto emotivo.

Parte del successo del primo, storico capitolo, è da ricercarsi nel Big Daddy, l’imponente creatura umanoide con indosso una gigantesca tuta da palombaro ma armati con pistole rivettatrici, trivelle, lanciarazzi o addirittura laser.

Con gli anni, in molti si sono domandati quale fosse il vero aspetto del protettore delle sorelline, senza mai avere una risposta.

Ora, Andy Kelly di PC Gamer (via GamesRadar) ha scovato un artwork ufficiale che mostra l’agghiacciante aspetto di un Big Daddy senza elmo.

L’immagine è attribuita all’ex concept artist senior di Irrational Games, Robb Waters, e mostra un volto umanoide gonfio e tumefatto, con in più anche uno sguardo triste e malinconico.

Poco sotto, l’artowork in questione in tutto il suo inquietante splendore.

Fortunatamente (oppure no) alla fine si è optato per nascondere il vero volto dei Big Daddy, al fine forse di non traumatizzare ancora di più il giocatore intento a esplorare le profondità di Rapture.

Tornando a parlare di BioShock 4, mesi fa si è scoperto che avrebbe avuto uno stile di dialoghi ramificati molto similare a quello visto su titoli RPG come Fallout.

Ma non solo: avete letto anche che lo sceneggiatore del film di Mortal Kombat ha dichiarato di volersi occupare in futuro anche di un adattamento cinematografico di Bioshock?

Un film dedicato proprio alla celebre saga di Take-Two era in ogni caso già in lavorazione, ma venne cancellato per via dei costi spropositati.

Se siete appassionati di Bioshock, potreste voler acquistare il libro ufficiale Da Rapture a Colombia, nel quale viene analizzato nel dettaglio ogni singolo episodio della saga, disponibile ora su Amazon.