News 2 min

Assassin’s Creed Valhalla, ultimo aggiornamento disponibile a sorpresa: ecco cosa cambia

L'ultimo aggiornamento di Assassin's Creed Valhalla è disponibile per il download.

Aggiornamento 30/11 ore 08.00: Dopo un lungo silenzio sull’aggiornamento arrivato a sorpresa, alla fine Ubisoft ha confermato che quello rilasciato per Assassin’s Creed Valhalla è proprio l’update finale del titolo, reso disponibile in anticipo di una settimana «a causa di un glitch imprevisto nell’Animus».

Significa che potrete accedere fin da subito a tutti i contenuti previsti per l’ultimo aggiornamento, incluso il DLC gratuito «L’ultimo capitolo». Tuttavia, ciò significa anche che il supporto post-lancio di Valhalla è ufficialmente arrivato alla fine.

Articolo originale: L’aggiornamento 1.62 di Assassin’s Creed Valhalla è ufficialmente disponibile per il download a partire da oggi: si tratta di uno degli update più attesi dalla community, dato che introduce grandi novità per ringraziare i fan del supporto. Un arrivo inaspettato, dato che la patch era in realtà prevista soltanto tra una settimana.

Con la nuova attesa patch dovrebbe concludersi ufficialmente il supporto post-lancio per Valhalla (lo trovate in offerta su Amazon) dopo due anni: Ubisoft sta ormai lavorando al futuro della saga e ha voluto concludere la saga di Eivor in grande stile.

Grazie all’ultimo aggiornamento, dal 6 dicembre sarà infatti possibile accedere gratis al DLC aggiuntivo «L’ultimo capitolo», che chiuderà definitivamente e in modo toccante la storia di Eivor e del clan del Corvo. Anche se la patch è già stata resa disponibile, tale feature non dovrebbe dunque essere sbloccata fino alla prossima settimana.

La patch introduce anche una delle feature più richieste dalla community: la possibilità di tenere sempre alzato il cappuccio durante le vostre partite. Si tratta di una funziona puramente estetica e che non avrà alcun impatto sul gameplay, ma che vi consentirà di dare quel tocco misterioso in più al vostro Eivor.

Dato che il supporto post-lancio sta per essere ufficialmente concluso, Ubisoft ha inoltre annunciato che i giocatori potranno ottenere tutte le ricompense distribuite nelle feste stagionali presso i mercanti in giro per l’Inghilterra. Non ci saranno più feste a tempo limitato a Raventhorpe, offrendo così la possibilità a tutti i giocatori di recuperare i contenuti che hanno perso in precedenza.

Il changelog ufficiale (via UpdateCrazy) ci segnala invece alcuni miglioramenti alle performance e bugfix, risolvendo ad esempio il fastidioso problema di Eivor che spawnava già ubriaco durante il caricamento di una partita.

L’ultima patch di Assassin’s Creed Valhalla è già disponibile per il download su PC e console: dopo aver scaricato l’aggiornamento, sarà necessario attendere la prossima settimana per poter dire ufficialmente addio alle avventure di Eivor. Non è chiaro se tutte le feature saranno sbloccate soltanto la prossima settimana o se arriverà un nuovo update, ma i fan potranno prepararsi a dovere per la conclusione di questa grande avventura.

La fine del supporto post-lancio significa anche che non arriverà mai il New Game Plus: Ubisoft ha infatti dichiarato di aver preso seriamente in considerazione tale opzione, ma la struttura del gioco ne avrebbe reso impossibile l’implementazione.

Cogliamo l’occasione che Valhalla sta per dire ufficialmente addio anche al servizio in abbonamento PlayStation Plus: fortunatamente, i giocatori dovrebbero avere abbastanza tempo a disposizione per potersi godere tutti i contenuti dell’ultimo update.