News 1 min

Anche God of War su PS5 sfrutterà a pieno il DualSense

Kratos dice sì al feedback aptico.

Durante la giornata di ieri, vi abbiamo rivelato che il ben noto The Last of Us Parte II sfrutterà il feedback aptico di DualSense, visto e considerato che il capolavoro Naughty Dog sarà ovviamente retrocompatibile con PS5.

A quanto pare, però, un altro grande classico dell’era PS4 sfrutterà le caratteristiche uniche del nuovo controller PlayStation: stiamo parlando di God of War, il titolo rilasciato dal team di Sony Santa Monica nel 2018.

Un'immagine di God of War.

I colleghi di GamesRadar hanno infatti testimoniato di avere avuto modo di provare con mano l’avventura di Kratos sulla nuova console next-gen:

Abbiamo anche testato il controller DualSense con God of War di Sony Santa Monica e abbiamo scoperto che il gioco fa uso del feedback aptico, soprattutto quando Kratos usa il suo scudo oppure quando lancia la sua ascia Leviatano. In entrambi i casi è possibile sentire immediatamente l’impatto nel controller.

Insomma, rigiocare l’avventura del Dio della Guerra e di suo figlio Atreus potrebbe farci vivere un’esperienza in parte nuova di zecca, visto che il gioco sarà quasi certamente in grado di trasmette sensazioni inedite durante i combattimenti anche e soprattutto attraverso i trigger adattivi, enfatizzando ogni colpo ricevuto o inflitto.

Leggi anche: God of War, ecco Thor e il Mjöllnir (e Kratos senza barba).

Avete già avuto modo di vedere in ogni caso l’odissea di Kratos giocata in retrocompatibilità su console PlayStation 5 alla velocità di 60 fotogrammi al secondo?

Ricordiamo che God of War è disponibile in esclusiva su console PS4. Il sequel, atteso nel 2021 e noto con il nome di God of War Ragnarok (titolo provvisorio), porterà Kratos e figlio ad attraversare un’inedita ambientazione nordica.

Se volete acquistare il primo capitolo della saga di Sony Santa Monica, magari proprio per continuare a giocarci su PlayStation 5, potete trovarlo su Amazon a un prezzo davvero molto basso.