News 3 min

[AGG.] Abandoned è il nuovo Silent Hill? Konami getta benzina sul fuoco

Il caso Abandoned si fa sempre più complesso

AGGIORNAMENTO: Tramite un post su Twitter, Blue Box Game Studios ha avvisato che l’app con cui verrà svelato il nuovo trailer di Abandoned è stata posticipata al 25 giugno, tre giorni dopo rispetto a quanto annunciato. A seguire, il tweet ufficiale della software house:

«L’app di Abandoned è stata rinviata di tre giorni a causa di alcuni problemi di localizzazione.

Ci scusiamo per questo inconveniente. Il lancio è previsto per il 25 giugno.

L’app sarà accompagnata da un’introduzione per spiegarvi qual è il suo scopo e come usarla».

ARTICOLO ORIGINALE: Abandoned è una delle esclusive PS5 più chiacchierate del momento, in particolar modo a causa del supposto (ma più volte smentito) coinvolgimento di Hideo Kojima.

I fan del game director nipponico aspettano una nuova opera dopo il divisivo (ma pur sempre ottimo) Death Stranding, e sono pronti ad affidarsi a qualsiasi indizio, compresi i più labili, per continuare a sperare.

Il team di Blue Box Game Studios ha più volte negato qualsiasi partecipazione di Kojima, dichiarando apertamente la sua totale estraneità al progetto, ma in qualche occasione lo ha fatto con una punta di ambiguità.

I sospetti sono inevitabilmente aumentati, ma per fare luce (si spera definitivamente) sul mistero basterà aspettare martedì 22 giugno, data di lancio di un’applicazione che ha il compito condurre i giocatori alla visione di un nuovo trailer.

Adesso, ulteriori novità arrivano dallo shop di Konami, il quale ha anticipato l’arrivo di nuovo merchandise a tema Silent Hill tramite un’immagine che ha scatenato le teorie dei fan.

A un primo sguardo, non sembrano emergere elementi nettamente legati a un nuovo episodio o a un reboot della saga, e tantomeno al già citato Abandoned; ma effettivamente c’è qualcosa di strano.

Come segnalato nel seguente tweet, alcuni elementi potrebbero essere letti in una chiave diversa, che ha condotto gli utenti a intravedere un messaggio nascosto (via TheGamer):

Ciò che viene fatto notare nella didascalia è la differenza tra le lettere che compongono il logo del gioco, oggettivamente decentrato e poco uniforme.

Nel post si legge che «SI viene dal font del titolo del primo Silent Hill, LENT da quello del secondo, HI dal terzo e LL dal quarto». L’ipotesi è quindi che l’immagine stia suggerendo l’arrivo imminente di Silent Hill 5.

Un fan ha deciso di andare a fondo, mandando un messaggio alla pagina ufficiale dello shop di Konami, in cui ha chiesto di rispondere «restate sintonizzati» come segno di assenso nei confronti di un eventuale reboot.

In effetti, la risposta è arrivata esattamente come richiesto, e il seguente screenshot lo testimonia:

Ma il mistero continua a infittirsi: su Instagram, qualcuno si è accorto che Konami ha messo in rilievo il commento di un utente in cui si affermava che «Abandoned è Silent Hill» accendendo ancora una volta la miccia.

In tutto ciò, l’unica cosa che resta da fare è aspettare martedì 22 giugno per avere nuove notizie su Abandoned o Silent Hill che sia. Comunque vada, il caso verrà ricordato come uno dei più interessanti dell’anno.

Intanto, gli sviluppatori hanno colto l’occasione per annunciare che una versione PC del gioco è in lavorazione, e l’hanno fatto ancora una volta tramite un tweet decisamente criptico.

Se non avete intenzione di aspettare ancora molto per giocare un titolo horror, tenete d’occhio questa esclusiva Xbox in arrivo su PS5 che saprà farvi rivivere le atmosfere dell’IP di Konami.

Non sappiamo se dietro Abandoned e Blue Box Game Studios si nasconda davvero Hideo Kojima, ma ciò che possiamo affermare con certezza è che Kojima Productions è attualmente al lavoro su Death Stranding Director’s Cut.

È quasi il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames. Se volete ingannare l’attesa, potete dare una chance a Metal Gear Solid V grazie al prezzo proposto da Amazon.