News 2 min

A Plague Tale Requiem non sarà rinviato: ci sono ottime notizie

A Plague Tale Requiem è entrato ufficialmente in fase Gold!

Gli sviluppatori di A Plague Tale Requiem hanno ufficializzato nelle scorse ore una nuova importante notizia: la produzione per l’ultima avventura di Amicia e Hugo è terminata, entrando così in fase Gold.

Questo significa che la data di lancio è stata definitivamente confermata: i fan non dovranno più temere alcun rinvio per l’ultima produzione di Asobo Studio, giocabile gratis al day-one su Xbox Game Pass (che trovate in sconto su Amazon)

L’annuncio è arrivato poche ore dopo che il team di sviluppo ha svelato un nuovo interessantissimo trailer gameplay, con tante novità in arrivo e una nuova tragica storia da affrontare.

L’appuntamento da segnare sul nostro calendario videoludico è dunque confermato al 18 ottobre 2022, giornata in cui potremo metterci ufficialmente alla prova in una nuova misteriosa isola del Mediterraneo.

Sono stati gli stessi sviluppatori a dare la lieta notizia ai fan tramite gli account social ufficiali: A Plague Tale Requiem è diventato ufficialmente Gold, il che significa che da adesso il gioco è pronto e si lavorerà soltanto al supporto post-lancio.

L’annuncio è stato celebrato anche da Xbox, che ha fatto le congratulazioni al team di sviluppo e sottolineato come non vedano l’ora di poter giocare l’ultima avventura di Hugo e Amicia.

Ricordiamo che il seguito di A Plague Tale Innocence sarà disponibile esclusivamente su piattaforme next-gen: l’uscita è infatti prevista su PC, PS5 e Xbox Series X|S: una scelta giustificata dai limiti delle precedenti piattaforme, che impedivano un’evoluzione del gioco.

Sarà però disponibile anche su Switch in una speciale edizione Cloud, permettendo ai fan della console ibrida di giocarci in streaming.

Tutti i fan che parteciperanno alla Gamescom 2022 potranno provare una speciale demo e affrontare uno dei primi capitoli dell’avventura: inoltre, il 30 agosto gli sviluppatori rilasceranno un nuovo video informativo con tante altre novità.

Se vi ritenete grandi fan del mondo costruito da Asobo Studio, potrebbe interessarvi prenotare anche i bellissimi libri ufficiali di A Plague Tale Requiem, disponibili sulla pagina degli sviluppatori.