News 3 min

Bella la Collector’s di A Plague Tale, sì, ma alla fine ho comprato i libri

La Collector's Edition di A Plague Tale: Requiem ha avuto un'ottima risposta dai fan, ma occhio anche ai libri annunciati per il gioco.

Nel corso dello streaming di pochi giorni fa che ci ha svelato l’appuntamento con A Plague Tale: Requiem, finalmente fissato per il prossimo 18 ottobre, c’è stato spazio per vedere anche alcuni nuovi prodotti in arrivo per i fan della saga firmata da Asobo Studio, come la Collector’s Edition.

Proposta in vendita in esclusiva sullo store ufficiale di Focus Entertainment, quest’ultima è andata a ruba in formato console: proponeva al suo interno la copia del gioco, una statuetta di 21 cm dei due protagonisti, il vinile con due brani della colonna sonora e alcuni altri piccoli bonus, tra cui una spilla e le litografie.

Appare chiaro, insomma, che ad attirare le attenzioni dei fan sia stata soprattutto questa ricca edizione da collezione del sequel di Innocence (che trovate su Amazon), ma personalmente il mio occhio è stato attratto anche dai libri presentati da Focus Entertainment durante lo streaming.

I due nuovi volumi di A Plague Tale presentati da Focus Entertainment

Sono sempre di più, infatti, i volumi dedicati al mondo dei videogiochi che permettono di scoprire il dietro le quinte delle opere con cui ci divertiamo, pensati per rendere felici coloro che amano collezionare libri dall’edizione pregiata che arricchiscano la propria conoscenza su un dato titolo. A quanto pare, sarà anche la volta di due volumi presentati per A Plague Tale: Requiem.

Il primo è l’artbook ufficiale del gioco – per il momento prenotabile solo in francese, sempre sullo store ufficiale di Focus Entertainment (no, questo non è un link affiliato, ndr) al prezzo di listino di 45 euro.

In questo caso, parliamo di un libro dal form factor orizzontale (molto apprezzabile per gli artbook, come già visto in quelli di ControlDeath Stranding, di recente) che propone 196 pagine di illustrazioni, bozzetti, artwork e concept realizzati dagli artisti di Asobo per dare vita al videogioco.

Le didascalie e le spiegazioni sono solo in francese, come dicevamo, quindi se volete conoscere tutti i dettagli e i retroscena sarà necessario conoscere la lingua. Sta di fatto che il volume si promette molto molto pregiato anche solo per le immagini e potrebbe essere uno di quelli che vale la pena aggiungere alla propria collezione.

Uno scorcio dall'artbook ufficiale

Il secondo libro è forse ancora più affascinante: parliamo di The Heart of A Plague Tale: A Visual Making Of. In questo caso è disponibile anche in inglese ed è un libro che vi porta dietro le quinte dei due giochi in quello che viene definito «un making of visivo».

Con tante immagini e interviste ai membri del team di sviluppo, nelle sue pagine il libro promette di svelare ai lettori come sono nate diverse delle idee al cuore del gioco e come Asobo abbia ricreato, mescolandola al dark fantasy, la terrificante Guerra dei Cent’anni. Il tutto, per 192 pagine.

In questo caso, il prezzo è anche piuttosto clemente, considerando che parliamo di una spesa di 25 euro di listino, sempre dallo store ufficiale di Focus Entertainment.

Il libro che vuole essere un visual making of dei due A Plague Tale

Rimane da capire, certo, se questi libri saranno in vendita anche presso negozi di terze parti – anche perché in questo caso i soldi vengono detratti subito al momento della prenotazione, anziché alla spedizione, per entrambi i libri fissata al day-one di Requiem, il 18 ottobre prossimo.

Se non siete qua per i libri, ma unicamente perché amate i videogiochi (disapproviamo, ma lo sapete già, ndr), potete godervi il nostro ricco riepilogo di tutto quello che sappiamo sul prossimo A Plague Tale, dove abbiamo fatto il punto sulla trama, l’ambientazione e le meccaniche di gameplay della prossima avventura di Amicia e Hugo.

Se, invece, i libri li amate eccome, dovreste dare uno sguardo anche alle due titaniche guide ufficiali in arrivo per Elden Ring – che per le proporzioni e lo stile starebbero davvero bene in una libreria dell’Interregno. Ma probabilmente anche sulla vostra.

A Plague Tale: Requiem arriva il 18 ottobre su PC, PS5, Xbox Series X e Nintendo Switch (in cloud). Sarà dal day-one anche su Game Pass, sia Xbox che PC.