Guide 2 min

Yu-Gi-Oh! Master Duel | Guida

Se state muovendo i vostri primi passi in Yu-Gi-Oh! Master Duel vediamo i pratici consigli delle nostre guide dedicate.

Quest’anno ricorrre il ventesimo anniversario dal lancio della serie di Yu-Gi-Oh!, almeno su scala mondiale (in Giappone il manga originale cominciò la sua pubblicazione nel 1999). Konami ha deciso di festeggiare le cose in grande stile, proponendo praticamente a ruota tre videogiochi dedicati alla popolare serie.

Il più ambizioso di questi titoli è sicuramente Yu-Gi-Oh! Master Duel. Il titolo è attualmente disponibile gratuitamente su tutte le piattaforme: PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, Nintendo Switch, PC e Mobile.

Quello che il gioco si propone di fare è semplice: costruire la perfetta traduzione videoludica del gioco di carte collezionabili che tutti conosciamo e amiamo. Proprio per questo, il titolo è completamente votato al multigiocatore, con un occhio di riguardo per il competitivo.

Certo, non manca una modalità single player, pensata soprattutto per chi non ha confidenza con le meccaniche di gioco. Gli sviluppatori hanno deciso di puntare su un approccio inedito, andando a raccontare la storia che si cela dietro ad alcune delle carte del gioco, anziché adattare un arco narrativo della serie anime come accadeva in passato.

Ciò nonostante, il cuore di Master Duel rimangono le battaglie contro amici e sconosciuti, in partite classificate e non. Il gioco, peraltro, viene impreziosito dal cross-play e dalla cross-progression: potrete quindi giocatore contro detentori di qualsiasi altra versione, ed i vostri salvataggi vi seguiranno dovunque vogliate continuare a giocare.

Chiaramente, non è facile riuscire ad essere davvero competitivi, soprattutto per chi è digiuno del gioco di carte e del suo attuale metagame. Abbiamo quindi pensato di proporvi questa serie di guide per aiutarvi a prendere confidenza con i mazzi presenti nel titolo e per capire quale di essi si adatta meglio al vostro stile di gioco, nonché all’attuale metagame.

Il fatto che il titolo sia disponibile gratuitamente comporta ovviamente la presenza di microtransazioni, ma non fatevi scoraggiare da questo fatto: è tranquillamente possibile essere competitivi senza sborsare denaro, basta essere oculati nei propri investimenti in mazzi e bustine.

Guide ai migliori mazzi

Se siete appassionati del TCG, vi consigliamo di non perdervi questo esclusivo cofanetto.