News 1 min

Xbox Series X, svelato lo spazio libero sull’SSD dopo l’installazione dell’OS

Un dato importante relativo alla capienza effettiva di Xbox Series X al day one

Xbox Series X ospiterà un SSD da ben 1TB ma, come accade in questi casi, non tutto lo spazio sarà effettivamente utilizzabile all’acquisto dell’hardware.

La prima tornata di hands on concessa alla stampa americana ha svelato quale sarà lo spazio effettivamente utilizzabile dopo l’installazione dell’OS.

Abbiamo affrontato il tema della capienza delle console next-gen in un approfondimento dedicato, proprio perché la questione tocca parecchi giocatori esclusivamente votati al digitale o quasi.

Microsoft è riuscita a fornire agli utenti uno spazio utilizzabile di 802GB, con il sistema operativo e gli altri applicativi necessari per il funzionamento della console che occuperà 198GB.

Con lo spazio richiesto per le installazioni sempre in aumento, questo è di certo un dato che interesserà molto agli appassionati di gaming.

Al momento, non ci è dato sapere se il sistema operativo occuperà lo stesso spazio anche su Xbox Series S, che di partenza ha un SSD di “soli” 512GB.

Lo stesso dicasi per PlayStation 5, che partirà da una base di 825GB, dei quali non sappiamo quanti saranno impegnati all’uscita.

Quanto a Xbox Series X, la buona notizia è che, prevedibilmente, l’OS non occupa spazio aggiuntivo rispetto a quello di Xbox One X, a conferma del sistema operativo in sostanza uguale tra le diverse piattaforme dell’ecosistema.

La console, com’è noto, gode pure di uno slot di espansione SSD da 1TB, ma il prezzo proibitivo potrebbe scoraggiare molti interessati.

Se non volete perdervi Xbox Series X non appena tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina ufficiale su Amazon