News 2 min

Xbox Series X, Spencer non ha dubbi: andremo sold-out e non sottovalutate Series S

Le prenotazioni ci hanno dato quest'idea, ma Phil Spencer la conferma: la domanda sarà superiore all'offerta per le console next-gen, secondo il dirigente Xbox

Per affacciarsi sulla next-gen, Microsoft ha scelto un doppio approccio: così come sull’attuale generazione aveva proposto un Xbox One X e Xbox One S, sulla prossima avremo la più potente e più costosa Xbox Series X, a cui si affiancherà la più economica e meno potente Xbox Series S. E, proprio in virtù del prezzo, quest’ultima è destinata a vendere nel lunghissimo corso. Chi lo sostiene? Nientemeno di Phil Spencer, leader della divisione Xbox di Microsoft.

Il potenziale di Xbox Series S

Intervistato sulle pagine di Kotaku, Phil Spencer ha spiegato che è piuttosto certo che le console Xbox di prossima generazione andranno entrambe sold-out, con i fari puntati soprattutto su Series X. Sebbene la casa di Redmond non abbia fornito stime sulle quantità che intende distribuire in vista del lancio, la domanda sarà superiore all’offerta possibile.

Xbox Series X e Xbox Series S

Come spiegato da Spencer:

Penso che venderemo ogni unità di entrambe, tutte quelle che riusciremo a fornire. Ritengo che la domanda supererà la fornitura per i pre-order. Vale sia per noi che per PlayStation, penso che sarà la catena di manifattura a dettare quale fetta di mercato si riuscirà ad avere, più di qualsiasi altra cosa.

E, in questa situazione, esaurito il lancio, il prezzo avrà un suo peso nelle scelte dei consumatori. Ecco perché Microsoft ha voluto fornire una via d’accesso estremamente economica, con Xbox Series S a 299,99€, alla next-gen.

La console, per quanto meno potente di Series X e solo digitale, consente di sfruttare Xbox Game Pass, di avere performance fino a 1440p e fino a 120 fps, motivo per cui è più attraente di quanto i riflettori del momento potrebbero far pensare. Se, insomma, all’affacciarsi alla next-gen molti guarderanno a Series X, nel lungo corso saranno in tantissimi a rivolgersi invece a Series S.

Un pensiero che viene proprio da Phil Spencer, che si aspetta una coda molto lunga per la console più economica. Nelle parole del dirigente:

Penso che, nel corso della generazione, la nostra aspettativa è che il prezzo importa davvero tanto, e per questo potremmo vedere Xbox Series S vendere di più.

Vi ricordiamo che le due console arriveranno ufficialmente sul mercato il prossimo 10 novembre. Avete già letto la nostra guida a tutti i dettagli per entrambe?

Se volete prenotare Xbox Series X e Xbox Series S, tenete d’occhio questa pagina.