News 2 min

Xbox Series X, arriva FPS Boost: frame rate più alto sulla retrocompatibilità

Una nuova feature per il programma BC di Xbox: ecco i dettagli

Microsoft ha annunciato oggi FPS Boost, una nuova modalità di gioco tramite la quale sarà possibile aumentare il frame rate di titoli selezionati in retrocompatibilità su Xbox Series X|S.

Nuovi titoli saranno disponibili ad ondate, con la prima che ne comprenderà soltanto un manipolo col compito di esibire le potenzialità di questa feature.

I giochi scelti per il debutto sono:

  • Far Cry 4
  • New Super Lucky’s Tale (fino a 120 FPS)
  • Sniper Elite 4
  • UFC 4
  • Watch Dogs 2

Questa funzionalità permetterà di raddoppiare e in qualche caso quadruplicare, a seconda del titolo, il counter dei fotogrammi al secondo di giochi per la prima Xbox, Xbox 360 e Xbox One.

Ci saranno inoltre nuovi indicatori su Xbox Series X|S, visibili premendo il tasto Xbox, attraverso i quali sarà permesso di sapere istantaneamente se Auto HDR e FPS Boost saranno stati attivati o meno.

Ulteriori giochi che supporteranno FPS Boost saranno annunciati a breve, aggiunge Microsoft, per cui la lista dovrebbe allungarsi a breve.

È legittimo aspettarsi che tra questi figuri anche Fallout 4, che era stato esibito a 60fps su Xbox Series S a ridosso del day one della console.

Questo conferma, qualora ce ne fosse stato bisogno, che l’upgrade riguarderà sia Xbox Series X che Xbox Series S.

Com’è noto, tuttavia, sono presenti alcune differenze tra le due console nel supporto alla retrocompatibilità, i cui dettagli potete consultare qui.

L’arrivo di FPS Boost sarà legato ad un aggiornamento previsto per la primavera, in cui sarà annessa una voce specifica nelle impostazioni (“Opzioni compatibilità”) per scegliere se attivare o meno la funzionalità, insieme all’Auto HDR.

Si tratta dell’ennesimo ampliamento del programma della retrocompatibilità, che è arrivato alla sua massima espressione su Xbox Series X all’uscita dello scorso novembre.

Se non avete ancora fatto vostra una Xbox Series X, vi raccomandiamo di tenere d’occhio la pagina su Amazon per scoprire quando tornerà disponibile