News 1 min

Xbox Scarlett, Phil Spencer non esclude più modelli in futuro

"Non rimuoverò mai delle opzioni per noi"

Nei mesi scorsi ci siamo imbattuti in numerosi rumor riguardo alla possibilità che Xbox Scarlett, o Project Scarlett se vogliamo usare la terminologia ufficiale, disponesse di due modelli diversi al lancio.

Questa pista sembra essere stata scartata da Microsoft dopo una riflessione interna, ma ad ogni modo Phil Spencer ha tenuto il discorso aperto per qualunque altra decisione potrà essere presa in futuro, parlandone con GamesIndustry.

“Non rimuoverò mai delle opzioni per noi”, ha spiegato Spencer. “Quando abbiamo lanciato Xbox One, avrei predetto che sarebbe arrivata S? O che sarebbe arrivata X? O che sarebbe arrivata All-Digital Edition, che francamente sta facendo bene, è una cosa bella da vedere”.

Il boss del gaming di Microsoft ha anche aggiunto che a suo dire il development kit per gli sviluppatori “è un’altra console” di per sé, per cui il team di Scarlett ha in teoria già fatto esperienza di un lancio con due dispositivi diversi.

C’è stato un momento, come vi abbiamo raccontato, in cui Xbox ha pensato ad una migrazione integrale sul cloud, rinunciando ad una console next-gen, pista poi messa in un cassetto per dare il via allo sviluppo della nuova piattaforma.