Phil Spencer: i giochi ci tengono uniti in questo momento

Phil Spencer spiega le iniziative di Microsoft per questo momento di emergenza, comprese le novità per Minecraft

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 24 Marzo 2020 - 17:15

In questo particolare periodo, in cui buona parte del mondo affronta giorni di quarantena per l’emergenza sanitaria in corso, stiamo assistendo ad alcune dichiarazioni a tema da parte dell’industria dei videogiochi, che mai come ora ci fanno compagnia e ci aiutano a evadere dalle mura domestiche. Così, mentre gli autori di Animal Crossing: New Horizons sperano di farvi stare bene sulla vostra nuova isola e mentre Sony riduce il download di PlayStation Network per non appesantire troppo l’infrastruttura online europea, anche Phil Spencer – a capo della divisione Xbox di Microsoft – ha spiegato il punto di vista della compagnia, annunciando anche alcune misure.

Videogiocare per restare uniti

In un post sul blog ufficiale di Xbox, Spencer ha evidenziato come «ho detto anche in precedenza che credo che il gaming sia una forza unica, per unire le persone, per intrattenerle, per ispirarle, collegarle, penso che sia ancora più vero adesso, in queste condizioni particolari.» Il dirigente ha evidenziato come «molte persone si stiano rivolgendo al gaming per rimanere collegate ai loro amici pur rispettando il distanziamento sociale, e stiamo vedendo una domanda senza precedenti per il gaming, da parte dei nostri consumatori, in questo preciso momento.»

Phil Spencer: i giochi ci tengono uniti in questo momento

Dal momento che le scuole sono chiuse in molti Paesi del mondo, sono tanti i giovanissimi a casa con le loro famiglie. Ecco perché Microsoft ha deciso di correre ai ripari, con delle novità per Minecraft e ricordando di utilizzare i filtri per la famiglia sulle vostre piattaforme Xbox, in maniera tale che possiate assicurarvi che i vostri figli o fratelli minori non vengano esposti a contenuti sensibili durante il gioco online – o magari che non esagerino nello stare davanti allo schermo.

Le novità per Minecraft

In merito a Minecraft, Spencer ha rivelato che arrivano nuovi contenuti educativi gratuiti per il Marketplace. Accedendo a Minecraft: Education Edition, sono così ora disponibili nuove lezioni, che potete guardare da soli, in compagnia dei vostri studenti da remoto o, perché no, insieme ai vostri bambini. Potrete così scoprire la Stazione Spaziale Internazionale, o vedere com’è fatto l’interno di un occhio umano. Ma non è tutto così: trovate anche divertenti lezioni dedicate alla storia greca, alla biologia marina, alle fonti di energia rinnovabili – con anche attività creative, sfide, puzzle da risolvere insieme.

Phil Spencer: i giochi ci tengono uniti in questo momento

Questi contenuti educativi per Minecraft sono disponibili da oggi e saranno gratis fino al 30 giugno prossimo. Per accedervi, vi basta avviare Minecraft e visitare lo store in-game, come spiegato sul sito ufficiale.

Fonte: Comunicato stampa




TAG: microsoft, minecraft, Phil Spencer, Xbox One