News 2 min

Xbox Game Pass si lega a doppio filo al nuovo Windows 11

Il nuovo sistema operativo dice sì al panorama dei videogiochi Xbox.

Durante la giornata di oggi, in occasione dell’evento What’s Next for Windows, Microsoft ha finalmente alzato il sipario sulla nuova versione del proprio sistema operativo: Windows 11.

A quanto pare, tutti i giocatori in possesso di un abbonamento a Xbox Game Pass Ultimate potranno beneficiare delle novità in arrivo nei prossimi mesi.

E se Xbox ha appena rinnovato l’iniziativa Free Play Days, offrendo la possibilità di giocare gratuitamente con alcuni titoli per tutto il fine settimana, Microsoft ha modernizzato il design e l’esperienza utente in Windows 11.

Si parte infatti dal nuovo pulsante Start e dalla barra delle applicazioni fino ad arrivare a ogni suono, carattere e icona.

Windows 11 regalerà in ogni caso la migliore esperienza di gioco per PC, offrendo Auto HDR, Direct Storage e l’accesso all’app Xbox per giocare ai grandi titoli presenti su Xbox Game Pass.

I nuovi layout Snap, i gruppi Snap e i desktop di Windows 11 semplificheranno inoltre il multitasking e l’organizzazione di Windows.

Inoltre, la nuova integrazione di Teams direttamente nella barra delle applicazioni permetterà di connettersi istantaneamente via messaggi, chat, voce o video con chiunque, su Windows, Android e iOS.

Tra le altre novità, Widgets sarà un nuovo feed personalizzato abilitato dall’AI, che consentirà di visualizzare contenuti su misura direttamente sul proprio desktop. Questo apre nuove opportunità all’interno di Windows per offrire contenuti personalizzati per gli sviluppatori.

Il nuovo Microsoft Store rappresenterà il punto di accesso unico e affidabile per app e contenuti, creando un ecosistema più aperto per gli sviluppatori e i creator e garantendo un’esperienza più veloce e sicura per i professionisti IT.

Windows 11 sarà disponibile sui nuovi PC e attraverso un aggiornamento gratuito per i PC Windows 10 idonei entro la fine del 2021.

Tornano a parlare di Game Pass, vi ricordiamo che gli abbonati potranno godere di un ricchissimo catalogo di giochi, che sta per espandersi con altri nove titoli.

Ma non solo: un titolo Xbox nello specifico sarà disponibile soltanto per chi è abbonato a Game Pass, visto che si tratta della prima vera esclusiva del servizio.

Infine, ricordiamo anche che il Cloud Gaming è stato appena potenziato grazie alla potenza di Xbox Series X.

Volete entrare nella next-gen di Microsoft? Se la risposta è sì, siete ancora in tempo per acquistare Xbox Series S, attualmente in offerta su Amazon Italia.