News 1 min

Xbox Game Pass, Microsoft chiarisce la situazione

Una dichiarazione ufficiale della casa di Redmond pone fine alle speculazioni degli scorsi giorni

Nella giornata di ieri vi avevamo riferito che Microsoft aveva cambiato le immagini di profilo dei suoi account social media con un nuovo logo che riportava semplicemente la dicitura “Game Pass“, eliminando “Xbox“. Questo non riguardava solo la pagina Xbox, ma anche la relativa controparte PC, che ora presentava semplicemente il logo “Game Pass for PC”.

xbox game pass

La situazione aveva fatto pensare a molti ad un cambio del nome del servizio, per renderlo il più indipendente possibile dalla piattaforma sulla quale viene utilizzato. Basta pensare anche solo all’integrazione con Project xCloud, la quale consentirà di giocare ai titoli presenti nel catalogo del servizio anche sui dispositivi mobile in streaming.

Tuttavia, in seguito a queste speculazioni, la compagnia di Redmond ha deciso di intervenire, specificando che «nonostante la grafica rinnovata, non ci sono modifiche al nome del servizio, che rimane Xbox Game Pass», chiudendo quindi la questione una volta per tutte.

Nonostante il servizio sia molto amato dai giocatori, sembra che al momento non sia un vero e proprio affare per Microsoft, anche se questo non significa che la compagnia non sia contenta del servizio né delle sue performance.

Fonte: Comunicato Stampa

Se non siete abbonati, potete ottenere subito tre mesi di Xbox Game Pass Ultimate ad un ottimo prezzo su Amazon.