Videogiocare sullo smartphone, l’attesa per i nuovi iPhone – Le novità tech e social

Dal nuovo ASUS ROG Phone II all'imminente evento per i nuovi iPhone, fino all'attacco hacker subito da Wikipedia: scopriamo tutte le novità tech e social più chiacchierate di questi giorni

SPAZIO TECH
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 10 Settembre 2019 - 10:25

Come di consueto, anche questo martedì vediamo quali sono state le più chiacchierate novità a tema tech e social nei giorni scorsi, dove la carne al fuoco non è certo mancata. In particolare, sono in evidenza gli annunci di ASUS ROG Phone II e quelli imminenti dei nuovi iPhone 11. Vediamo tutto con ordine.

In attesa dei nuovi iPhone

Mancano poche ore agli annunci ufficiali, ma le indiscrezioni lanciano ormai spazio a pochi dubbi. Nell’evento odierno, Apple presenterà la sua nuova generazione di iPhone, che punteranno soprattutto su un rinnovato comparto fotografico. Lo smartphone sarà lanciato in tre diversi modelli: quello standard, quello Pro (erede di XS Max) e uno più economico che invece tenterà di ereditare il mercato del precedente iPhone XR.

Videogiocare sullo smartphone, l’attesa per i nuovi iPhone – Le novità tech e social

Concept del probabile design di iPhone 11

Le ultime voci di corridoio parlano di tripla fotocamera per i primi due e di doppia fotocamera per il terzo, mentre in materia di Apple Watch si parla cinturini e casse rinnovati, senza particolari rivoluzioni dal punto di vista hardware. Vedremo se sarà effettivamente così o meno.

Wikipedia sotto attacco

Qualche tempo fa, vi avevamo riferito che Wikipedia, l’enciclopedia online della Rete, aveva deciso spontaneamente di oscurarsi come protesta per le nuove normative al vaglio dell’Unione Europea. Questa volta, il sito è andato incontro a un nuovo periodo offline, che però non ha avuto niente a che vedere con una scelta spontanea.

Come annunciato sulle sue pagine ufficiali, la wikia più famose del pianeta ha subito infatti un attacco hacker nello scorso weekend, finendo con il “cadere” in diversi Paesi, dove è risultata inaccessibile. Colpita per un certo momento anche l’Italia, dove però attualmente il sito risulta regolarmente visitabile.

Videogiocare sullo smartphone, l’attesa per i nuovi iPhone – Le novità tech e social

Wikimedia Foundation, proprietaria di Wikipedia, ha affermato di condannare severamente simili episodi, che «minano il diritto fondamentale di tutte le persone di accedere liberamente alle informazioni, e di condividerle altrettanto liberamente». In queste ore, lo staff tecnico dell’enciclopedia è ancora al lavoro per assicurarsi che simili episodi non si ripetano in futuro.

Eccoti qui, Google Pixel 4

Se c’è uno smartphone che è, allo stato attuale, anche meno segreto dei prossimi iPhone, quello è probabilmente Google Pixel 4. Tra video finiti online, leak fotografici e indiscrezioni che circolano con la sua scheda tecnica sopra, il prossimo terminale del gigante di Mountain View è praticamente già noto ai più.

A completare il quadretto, c’è il fatto che nelle scorse ore sia trapelato online anche quello che sarà il futuro spot promozionale dello smartphone – che arriverà in una versione Standard e in una XL. Nel video, che trovate in embed qui sotto, viene confermato il design delle precedenti foto (il che, come immaginerete, non ci sorprende vista la mole di leak), oltre alle nuove funzionalità di Android 10.

Huawei P30 è il più venduto della casa cinese

Mentre Huawei aspetta di scoprire cosa ne sarà della sua fetta di mercato negli Stati Uniti, considerando la guerra dei dazi che sta venendo scatenata dal Presidente Donald Trump contro le produzioni cinesi, il gigante degli smartphone sa sicuramente come consolarsi. Nei giorni scorsi, infatti, la divisione Huawei Mobile ha annunciato che i suoi smartphone della linea P30 hanno superato i 16,5 milioni di unità distribuite in tutto il mondo – diventando così la linea di telefoni più popolari di sempre per questo produttore.

Stiamo parlando di un terminale di fascia alta (con prezzo che si orienta di conseguenza), lanciando in un mercato che come ben sappiamo sta vivendo un fisiologico periodo di rallentamento – considerando anche che i consumatori non cambiano più uno smartphone all’anno. Aggiungiamo a questo che i 16,5 milioni di unità sono stati distribuiti in sei mesi per avere un quadro generale che ci dice che le cose stanno andando abbastanza bene, per Huawei.

A tu per tu con ASUS ROG Phone II

Siamo volati all’IFA, nei giorni scorsi, per mettere le mani su nientemeno che ASUS ROG Phone II, il nuovo smartphone di ASUS pensato soprattutto per chi vuole videogiocare. La sensazione è stata, in effetti, quella di tenere nel palmo di una mano una vera e propria console da gaming. Proposto con due modelli che si adatteranno alle vostre necessità, ROG Phone II sarà pienamente accessoriato per trasformarsi in una console portatile in tutto e per tutto – con tanto di controller applicabili ai suoi estremi per fare da impugnatura.

Dal momento che il nostro Matteo Bussani vi ha raccontato tutto, ma proprio tutto, quello che c’è da sapere su questo smartphone, non possiamo che raccomandarvi l’articolo completo. Trovate la scheda tecnica e tutti gli ulteriori dettagli nella nostra notizia, con l’uscita fissata per fine 2019 al prezzo di partenza di 899€ per il modello Elite e di 1.199€ per il modello Ultimate.

Videogiocare sullo smartphone, l’attesa per i nuovi iPhone – Le novità tech e social

Se siete tra coloro che amano videogiocare in mobilità, non ci sono dubbi che vorrete tenere sott’occhio ASUS ROG Phone II, che con le sue specifiche tecniche (tra cui una batteria da 6000 mAh praticamente eterna) potrebbe fare davvero al caso vostro – forte anche di diverse collaborazioni con alcuni sviluppatori, come Gameloft e Capcom.

Nel frattempo, tutto è pronto per la presentazione dei nuovi iPhone, che non sembrano però spaventare Huawei: i suoi P30 hanno fatto registrare, in soli sei mesi, numeri molti importanti sul mercato.




TAG: spazio tech